“Szczesny per Donnarumma”: Juve, svelata la trattativa per il portiere

Donnarumma esulta
Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma sarebbe potuto terminare alla Juventus: Paratici aveva proposto al Milan uno scambio con Szczesny ma poi non è andata così

Un clamoroso intrigo di mercato quello raccontato da ‘Sky Sport’. Si è consumato pochi mesi fa e riguarda Gigio Donnarumma. Il portierone della Nazionale di Roberto Mancini, grande protagonista dell’ultimo Europeo, sta vivendo un momento delicato al Paris Saint Germain. Fin qui è stato utilizzato a singhiozzo da Mauricio Pochettino, che nella maggior parte di volte gli ha preferito il collega Keylor Navas e ‘difeso’ la sua scelta spiegando alla stampa che fin quando non cambieranno le regole sarà costretto a sceglierne soltanto uno.
Il tragitto compiuto da Donnarumma però poteva essere ben più corto e portarlo da Milano a Torino, come rivelato dalla redazione di ‘Sky Sport’.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Paratici sistema la mascherina
Paratici (Getty Images)

Donnarumma e Szczesny, intrigo di mercato: Paratici ha pensato allo scambio ma il Milan era pazzo di Maignan

Gianluigi Donnarumma è stato un obiettivo di mercato della Juventus. Per realizzare l’affare, l’idea dell’ex Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici era quella di lavorare a uno scambio tra i due portieri con il Milan. Un’operazione che non è decollata perché i rossoneri si erano già mossi per Mike Maignan e non erano più disposti a mollare la presa confidando nel fatto che fosse il portiere giusto per sostituire l’estremo difensore campano. Non a caso, i rossoneri hanno chiuso la trattativa con l’estremo difensore francese subito dopo la fine del campionato e il concomitante conseguimento della qualificazione in Champions League.
Nel frattempo, Fabio Paratici ha lasciato la Juventus e Cherubini e Nedved hanno mollato in maniera definitiva la pista Donnarumma decidendo di continuare a dare fiducia a Szczesny. Lo scenario Psg si è concretizzato soltanto successivamente per il numero uno di Castellammare di Stabia.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Milan, la doppia buona notizia che fa esaltare Pioli

‘Les Parisiens’ hanno sferrato poi il colpo decisivo convincendo Donnarumma e il suo agente Mino Raiola a mettere la firma su un contratto milionario per una rosa in cui è circondato di stelle. Un unico particolare negativo: il ballottaggio continuo con l’ex Real Madrid Navas.