“Lesione di secondo grado”: assenza pesante, il portiere è ko

Palloni Serie A
Palloni Serie A (Getty Images)

Doccia fredda per la Fiorentina, che dovrà fare a meno di Dragowski per diverse settimane: lesione alla coscia destra. Pronto Terracciano.

Tegola per la Fiorentina, che per alcune settimane dovrà rinunciare a Bartlomiej Dragowski. Il portiere, infortunatosi nei minuti conclusivi della partita persa 2-1 contro il Napoli, nella giornata odierna è stato sottoposto ad una serie di esami strumentali che hanno consentito allo staff medico viola di approfondire le sue condizioni.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dragowski in campo
Bartlomiej Dragowski (Getty Images)

Fiorentina, lesione per Dragowki: fuori per diverse settimane

L’esito? “Lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del retto femorale della coscia destra”. A fare il punto della situazione è stata la stessa società, attraverso un comunicato pubblicato oggi sul proprio sito ufficiale. Il giocatore, si legge nel documento, “ha già iniziato il percorso terapeutico riabilitativo e le sue condizioni verranno rivalutate nel corso dei prossimi giorni” tuttavia è già certo che dovrà restare ai box almeno 6 settimane.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Napoli finisce con una tegola pesante: si fa male il titolare

Una tegola per il tecnico Vincenzo Italiano, il quale sarà costretto a rinunciare al polacco in occasione delle prossime sfide in campionato contro Venezia, Cagliari, Lazio, Spezia e Juventus. Possibile che possa tornare a disposizione nella gara che vedrà la formazione affrontare il Milan tuttavia non si proverà ad accelerare i tempi. Al giocatore verrà concesso tutto il tempo per guarire. Al suo scenderà in campo Pietro Terracciano, che fin qui ha già totalizzato 3 presenze.