“Nessun dubbio” sul Pallone d’Oro: investitura pesante per Jorginho

Jorginho
Jorginho (Getty Images)

Investitura pesante per Jorginho mentre si avvicina il momento dell’assegnazione del Pallone d’Oro: per il tecnico “Nessun dubbio”

Ritorna l’Italia, ritornano (si spera) le serate magiche. Questa sera a Milano semifinale di Nations League con gli azzurri di Mancini che affrontano la Spagna di Luis Enrique nel remake della semifinale di Euro2020. Allora a vincere fu la nostra Nazionale con il rigore decisivo trasformato da Jorginho. Proprio il centrocampista del Chelsea è stato tra i calciatori più vincenti del 2021: oltre al titolo continentale ha portato a casa anche la Champions League e la Supercoppa Europea, un tris vissuto da assoluto protagonista. Anche per questo è forte la sua candidatura al Pallone d’Oro. Tra qualche giorno sarà svelata la lista dei 30 finalisti ed è difficile che non ci siano diversi italiani: oltre a Jorginho, appare altamente probabile la presenza di Donnarumma, ad esempio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Messi
Messi (Getty Images)

Capello è certo: “Jorginho da Pallone d’Oro”

Proprio in tema Pallone d’Oro si è espresso Fabio Capello che non ha alcun dubbi sul fatto che il premio debba andare a Jorginho. “Senza dubbio è da Pallone d’Oro” le sue parole al ‘Corriere dello Sport’. L’ex allenatore di Milan, Roma e Juventus motiva così il suo giudizio: “Non solo perché ha vinto tutto ma anche perché nelle vittorie è stato determinante. Nel 2021 non vedo giocatori altrettanto decisivi”.

LEGGI ANCHE >>> Mancini e la convocazione di Dimarco: il ‘segreto’ del CT azzurro

Jorginho nella lotta al premio se la vedrà con Messi che con l’Argentina ha vinto la Coppa America ma non ha vissuto un’annata felice con il Barcellona. Difficile vedere nei primi posti questa volta Cristiano Ronaldo, considerato il suo 2021 non certo positivo a livello di vittorie.