“Rinnovo difficile”: l’Inter ‘costretta’ a piombare su un campione d’Europa

Inzaghi pensieroso Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Appare complicata la questione rinnovo di contratto di Ivan Perisic con l’Inter: Marotta starebbe pensando a eventuali sostituti.

La questione rinnovo di contratto per Ivan Perisic con l’Inter sembrerebbe essere più complicata del previsto. Secondo quanto riferito da ‘L’Interista’, infatti, il croato potrebbe lasciare il club nerazzurro a giugno a parametro zero. Il suo ingaggio pesa sulle casse dell’Inter ma l’esterno potrebbe non accettare un taglio del suo stipendio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Perisic calcia il pallone Inter
Ivan Perisic (Getty Images)

Rinnovo di Perisic con l’Inter: la situazione si complica, Marotta corre ai ripari

Se Ivan Perisic non dovesse effettivamente firmare il rinnovo con l’Inter, la squadra avrebbe bisogno di un giocatore che faccia rifiatare Federico Dimarco. Il croato, dunque, potrebbe non accettare un taglio del proprio stipendio e per questo motivo, con la possibilità di perderlo a parametro zero a giugno, Giuseppe Marotta starebbe già pensando ai nomi di eventuali sostituti.

LEGGI ANCHE >>> “Voleva capire se ero in me”: il commovente retroscena della madre di Mancini dopo la finale

Il primo nome che il dirigente sportivo dell’Inter più desidererebbe portare a Milano resterebbe quello di Marcos Alonso. Il campione d’Europa in carica, vincitore della Champions League con il Chelsea, piace infatti tanto a Marotta quanto a Simone Inzaghi. Secondo quanto riferito da ‘L’Interista’, l’alternativa tornerebbe a essere il nome di Filip Kostic, attuale giocatore dell’Eintracht Francoforte.