“All’inizio così così…”: le rivelazioni di Calabria su Pioli

Calabria dà l'ok
Calabria (Getty Images)

Davide Calabria ha raccontato del suo rapporto con Stefano Pioli ai microfoni di Raidue. Ci sono state parole anche su Ibrahimovic.

Il Milan è atteso dalla gara contro il Verona dopo la pausta di questo weekend dovuta alle nazionali. I rossoneri hanno incominciato alla grande il campionato dove sono secondi con due punti di distacco dal Napoli capolista, mentre in Champions League, nonostante le ottime prestazioni contro il Liverpool e contro l’Atletico Madrid, hanno zero punti.

La squadra di Pioli sfiderà il Porto nelle prossime due gare della massima competizione europea che saranno decisive per la qualificazione agli ottavi di finale. Prima della sosta, il Milan ha sconfitto 2-3 l’Atalanta. Calabria, uno dei marcatori del match contro la squadra di Gasperini, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ‘Dribbling:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pioli applaude
Pioli (Getty Images)

Calabria: “Pioli? All’inizio abbiamo avuto delle discussioni, ma adesso ci capiamo anche senza parlare”

“Discussioni con Pioli? Erano sia di campo che di spogliatoio. Indicazioni che forse all’inizio facevo fatica a mettere in campo, ora le sue idee stanno portando ottimi risultati sia a me che alla squadra. Gli ultimi due anni sono stati molto positivi per me e per il Milan”. Calabria ha poi continuato il suo intervento:

LEGGI ANCHE >>> Ibrahimovic può tornare a guidare l’attacco del Milan: test decisivo in arrivo

“Ho rinnovato non tanto tempo fa con il club con cui sono cresciuto, spesso ne sono capitano, stiamo giocando molto bene, siamo secondi in classifica e la convocazione in Nazionale è stata la ciliegina sulla torta. Pioli? Abbiamo avuto delle discussioni all’inizio, ma adesso abbiamo trovato la combinazione giusta e ci capiamo senza parlarci. Lo seguiamo, ha idee bellissime che poi noi riusciamo a portare in campo”.

LEGGI ANCHE >>> Calabria ha contestato i tifosi per i fischi a Donnarumma

Calabria ha poi concluso, parlando di Ibrahimovic: “Mi ha trasmesso la mentalità del lavoro. Anche in allenamento vuole sempre vincere. Ibra ha sicuramente alzato il livello di tutta la squadra. Ci ha fornito tanta carica. Ci trasmette la sua energia anche se in questo periodo non sta giocando”.