Leonardo si scatena contro il Real. E arriva un altro annuncio su Mbappe

Leonardo con la mascherina del PSG
Leonardo (Getty Images)

Il ds del PSG Leonardo non le manda a dire al Real Madrid di Florentino Perez. Al centro della disputa c’è il futuro di Kylian Mbappé.

Al Festival di Trento, tra i tanti personaggi dello sport mondiale intervenuti, c’è stato spazio anche per Leonardo, direttore sportivo del Paris Saint-Germain. La vecchia conoscenza del calcio italiano, tra i tanti temi toccati, si è soffermato anche su Mbappé. Ecco quanto dichiarato: “Quanto mi ha fatto arrabbiare il Real Madrid su Mbappé? Sulla vicenda Mbappé c’è stato un lavoro diverso rispetto a quello su altri giocatori. E’ da due anni che parlano di lui pubblicamente, come se fosse una cosa normale. Noi tante volte abbiamo comunicato al Real Madrid che non eravamo contenti della cosa. Io penso che questo sia un atteggiamento da sanzionare, non è una cosa normale“.

Mbappe in campo
Kylian Mbappe (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Leonardo, frecciata al Real Madrid su Mbappé

Poi prosegue: “Stiamo parlando di uno dei migliori giocatori al mondo. Non è giusto approcciare in questo modo un calciatore per tutto questo tempo. E’ vero, lui ha un anno di contratto, ma la loro è una mancanza di rispetto“.

LEGGI ANCHE >>> “Vi svelo perché resto al Milan”: l’annuncio è arrivato in diretta tv

“Ottimismo per il rinnovo contrattuale? La nostra idea è quella. Mbappé è un gioiello. Me lo voglio prendere in braccio. E’ così perfetto per il Paris Saint-Germain che non abbiamo mai pensato di lasciarlo andar via”.