Belgio, la dura reazione di Martinez: “Non condivido questa decisione”

Martinez Belgio
Martinez (Getty Images)

Il ct del Belgio Roberto Martinez si è lamentato a fine gara per l’arbitraggio nel match di Nations League contro l’Italia. 

Come avvenuto agli Europei ancora una volta il Belgio esce sconfitto dalla sfida contro l’Italia di Roberto Mancini. Questa volta per la squadra di Martinez era una sconfitta quasi indolore, ma allo stesso tempo il tecnico dei ‘Diavoli Rossi’ si è lamentato per gli errori arbitrali nell’incontro.

La gara è terminata 2 a 1 per gli azzurri, vittoriosi grazie ai gol di Barella e Berardi e dall’altro lato non è bastata la rete nel finale del giovane De Ketelaere. La rete siglata da Berardi su rigore è stata animatamente oggetto di discussione nel post gara con un Martinez particolarmente arrabbiato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Belgio-Italia
Italia-belgio (Getty Images)

Le critiche all’arbitro del ct del Belgio Martinez

In conferenza stampa ha prima parlato della gara poi lamentandosi dell’arbitraggio: “Globalmente la nostra prestazione è stata positiva, i giovani hanno fatto bene ed abbiamo reagito ai colpi subiti”.

LEGGI ANCHE >>> “Tutti zitti”: l’Italia di Mancini resta il meglio del nostro calcio

Sull’arbitraggio Martinez ha continuato: “Noi dovevamo fare meglio, ma il calcio di rigore è una decisione che non condivido. Io sono sempre rispettoso degli arbitri, ma in un torneo del genere servono arbitri con una maggiore esperienza. Già eravamo infastiditi per l l’intervento del Var contro la Francia, bisognerebbe responsabilizzare gli arbitri”.