Juve, sacrificio eccellente in attacco: il sostituto prescelto

Allegri Juve
Allegri (Getty Images)

Nonostante un buon inizio di stagione Alvaro Morata potrebbe lasciare la Juve a fine stagione. I bianconeri pensano a Vlahovic.

Alvaro Morata è uno dei migliori calciatori in questo difficile inizio stagione in casa Juve. L’attaccante spagnolo, prima di accusare qualche problemino fisico, ha marcato spesso la rete ed è uno dei bomber principi del club bianconero, ma nonostante ciò il suo futuro in bianconero è ancora in bilico.

Morata è infatti in prestito biennale oneroso con diritto di riscatto a Giugno ma la società bianconera sta riflettendo sul futuro. La Juve ha investito 20 milioni di euro in due anni per il suo prestito e dovrebbe aggiungerne 35 in estate per acquistarlo a titolo definitivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Morata Juve
Morata (Getty Images)

Juve, si pensa a Vlahovic per il post Morata

Come riporta Calciomercato.it in casa bianconera ci sono tanti dubbi riguardo il riscatto di Morata, giocatore ormai alla soglia dei trent’anni. Oltre a ciò la Juventus, è risaputo, ambisce in estate ad un grande colpo per il ruolo di centravanti.

LEGGI ANCHE >>> “Una brutta figura”: Marchisio bacchetta la Nazionale

Il sogno del club bianconero è Dusan Vlahovic, sempre più in rotta con la Fiorentina, ed un investimento come quello sul serbo, implica quindi un addio a Morata. Il giocatore tornerebbe cosi all’Atletico Madrid, solo momentaneamente, con alcuni club di Premier League pronti ad acquistarlo.