Vlahovic ‘sfida’ la Fiorentina: annuncio durissimo degli agenti

Vlahovic Fiorentina corre
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Continua lo scontro a distanza tra la società della Fiorentina e l’entourage di Vlahovic: ecco perché l’attaccante non rinnoverà.

Lo scontro tra la società della Fiorentina e l’entourage di Dusan Vlahovic va ormai avanti da settimane. Da un lato c’è il club che vorrebbe che il suo giocatore di punta firmasse il rinnovo di contratto (in scadenza nel 2023). Dall’altro lato, però, c’è l’attaccante che ha deciso di voler ‘cambiare aria’, per compiere il cosiddetto ‘salto di qualità’. Le posizioni divergenti hanno creato, all’interno della squadra, non pochi malumori. Perciò, ai microfoni di ‘FirenzeViola.it’, hanno parlato gli agenti di Vlahovic.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vlahovic osserva Fiorentina
Dusan Vlahovic (Getty Images)

L’entourage di Vlahovic spiega perché il giocatore non rinnoverà con la Fiorentina

Così hanno parlato gli agenti di Vlahovic a ‘FirenzeViola.it’: “Dusan non firmerà alcun rinnovo con la Fiorentina. Quest’estate avevamo portato alla Fiorentina un’offerta da 60 milioni più bonus. Tra noi e il club acquirente c’era già l’accordo, ma il presidente Commisso non ha voluto sentire ragioni“.

LEGGI ANCHE >>> “Uno show per fare soldi”: il pensiero di Sarri che spiazza tutti

Commisso – hanno proseguito gli agenti del classe 2000 – ha risposto dicendoci che Vlahovic è come un figlio per lui, che non lo avrebbe venduto in nessun modo e che avrebbe fatto di tutto per rinnovargli il contratto. Non vogliamo negoziare il rinnovo con la Fiorentina, ecco perché non parliamo né con voi giornalisti né con la società“.