Clamoroso Facchinetti: “McGregor mi ha picchiato, lo denuncio”

Le Stories di Facchinetti
Le Stories di Facchinetti (Immagine tratta da instagram)

Disavventura decisamente pericolosa per Francesco Facchinetti, preso a pugni da Conor McGregor a Roma nella notte: il racconto sui social.

Ha del clamoroso quanto accaduto nella giornata di ieri a Francesco Facchinetti. Lo showman italiano figlio d’arte, ha postato sulle proprie Instagram Stories un racconto piuttosto grave che ha come protagonista anche il celebre fighters di MMA Conor McGregor. Il lottatore irlandese si trova a Roma in vacanza. Accompagnato da ben quattro guardie del corpo, Conor ha incontrato ieri anche José Mourinho, allenatore della Roma, con cui si è intrattenuto a cena sulla celebre terrazza dei musei vaticani.

Instagram Stories di Facchinetti
Instagram Stories di Facchinetti (Screenshot tratto dal profilo social di Facchinetti)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Facchinetti picchiato da Conor McGregor

Alle ore 2:30 di questa notte, Francesco Facchinetti racconta su Instagram di essere stato aggredito all’Hotel St. Regis di Roma, dinanzi a diverse persone che potrebbero testimoniare l’accaduto.

LEGGI ANCHE >>> Vlahovic alla Juventus? Agnelli ha già previsto un piano B

“Qua siamo alla follia – scrive su Instagram -. Senza una ragione il signor McGregor mi ha aggredito davanti a diversi testimoni. Eravamo insieme da due ore, abbiamo riso e parlato di un sacco di cose. Poi, improvvisamente, mi ha tirato un pugno in faccia. Pensate cosa poteva succedere. Se sono qua a parlarvi ora è un miracolo. Questo uomo è altamente pericoloso, poteva benissimo tirare un pugno anche a mia moglie. Abusare del proprio potere in questo modo è totalmente sbagliato e dannoso per la società”. Poi aggiunge: “Ho deciso di denunciarlo, è una persona veramente violenta e pericolosa. State molto attenti”.