Caso Wanda-Icardi, l’ultima scelta del PSG stupisce tutti

Icardi e Wanda Nara a Disneyland
Icardi e Wanda Nara (Getty Images)

In Francia esplode il caso tra Icardi e Wanda Nara e finisce fuori controllo: la scelta del Paris Saint-Germain stupisce tutti

Sempre più nell’occhio del ciclone, il caso esploso tra Icardi e la moglie-agente Wanda Nara è ormai fuori controllo. Stasera, il PSG affronterà il Lipsia al Parco Dei Principi, in una gara di Champions importantissima per le ambizioni qualificazione dei francesi. E con una rosa già depotenziata dagli infortuni, Pochettino sarà costretto a fare a meno anche dell’ex bomber nerazzurro.

“Mauro ha dei problemi personali, valuteremo se potrà far parte della squadra o meno”: ieri era stato prudente il tecnico del PSG, che in conferenza stampa aveva avvisato delle condizioni (ormai quasi di dominio pubblico) di Mauro Icardi. E oggi, ne è arrivata la conferma: il bomber argentino non sarà convocato per la gara di questa sera, come rivelato da ‘RMC Sport’.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Icardi in campo
Icardi (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Inter, esclusione eccellente per Inzaghi: a rischio pure il match con la Juve

“Malessere per la vicenda con la moglie”, il retroscena di RMC Sport sull’esclusione di Icardi

Questa, dunque, la ricostruzione del caso Icardi, secondo il noto media francese: dopo due giorni di permesso, l’attaccante è tornato a disposizione di Pochettino e del PSG, per ricaricarsi in vista della partita di questa sera contro il Lipsia. Appena rientrato in gruppo, l’ex Inter (che è sempre stato in contatto con il club parigino) avrebbe subito espresso al tecnico tutto il suo malessere psicologico per la potenziale separazione con la moglie.

Un malessere tanto forte da impedirgli di allenarsi e prepararsi serenamente all’impegno di Champions League, al punto che Pochettino non ha potuto fare altro che lasciarlo fuori dalla lista dei convocati. Una brutta gatta da pelare per il tecnico argentino e per il suo Paris Saint-Germain, alle prese con l’ennesimo caso interno dall’inizio di questa stagione.