L’ultima clamorosa novità che può cambiare il calcio mondiale

pallone da calcio
pallone calcio (Getty Images)

Il calcio cambia? La proposta della Conmebol sarà discussa a breve: l’intervallo delle partite si allunga a 25 minuti?

Che l’intero movimento calcistico abbia bisogno, probabilmente, di un rinnovo è cosa nota e discussa da molti. Ma che addirittura potesse cambiare la modalità e la tempistica dell’intervallo tra il primo ed il secondo tempo di una partita di calcio, non se lo aspettava nessuno. L’ultima clamorosa novità che può cambiare il calcio mondiale arriva dalla Conmebol, il principale ente del calcio sudamericano. Come riferisce il portale del ‘Corriere dello Sport’, l’organo ha proposto un aumento dell’intervallo dai classici 15 minuti a 25 minuti.

Pallone della Serie A
Pallone della Serie A (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La CONMEBOL propone di rivoluzionare l’intervallo: il calcio cambia

Una proposta basata sulla possibilità di integrare forme di intrattenimento sulla base del modello degli sport statunitensi. L’IFAB, l’International FA Board che stabilisce ogni tipo di modifica ed innovazione, discuterà questo mese la proposta.

LEGGI ANCHE >>> Inter, l’ostacolo Sheriff vale già la stagione: scalpitano Dumfries e Correa

Una proposta di modifica dell’intervallo era già stata proposta nel lontano 2009, quando la FIFA propose l’estensione del break da 15 a 20 minuti. Ai tempi ci fu esito negativo. Attualmente la legge numero sette stabilisce quanto segue: “I giocatori hanno diritto a un intervallo all’intervallo, non superiore a 15 minuti”.