La furiosa reazione di Klopp dopo la domanda su Simeone

Klopp
Klopp (Getty Images)

Jurgen Klopp ha abbandonato l’intervista post partita furioso per una domanda del giornalista spagnolo: la reazione dell’allenatore

Non un martedì sera semplice per Jurgen Klopp. Il suo Liverpool ha vinto contro l’Atletico Madrid faticando però molto: dopo il 2-0 iniziale, i Colchoneros sono riusciti a pareggiare e soltanto un gol di Salah su rigore ha regalato tre punti d’oro ai ‘Reds’. Ma anche il post gara non è stato leggero per il manager tedesco che al fischio finale si è visto negare la stretta di mano dal Cholo Simeone.

Un mancato saluto che ha tenuto banco anche nelle interviste post gara con una domanda che non è piaciuta però all’ex Borussia Dortmund. Scintille con un giornalista spagnolo per Klopp quando si è sentito dire che era arrabbiato per il comportamento di Simeone. Una domanda che il tecnico del Liverpool ha mostrato chiaramente di non gradire.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Klopp
Klopp (Getty Images)

Liverpool, Klopp furioso contro il giornalista

Jurgen Klopp non ha gradito la domanda di un giornalista spagnolo sulla mancata stretta di mano di Simeone. “Ero arrabbiato? Non ero affatto arrabbiato. Immagino che tu voglia creare una polemica. Volevo stringergli la mano e lui non ha voluto: posso capirlo, stava rientrando negli spogliatoi e lui è emotivo, come me”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, quando tornerà a disposizione Dybala: i nuovi dettagli

Il tedesco ha continuato prendendosela con il giornalista: “Non sei una brava persona – ha affermato – perché vuoi fare polemica. Hai detto che ero arrabbiato, ma quando ero arrabbiato? Lo sono adesso per la tua domanda”. Terminata questa frase Klopp ha abbandonato la postazione evitando di rispondere ad altre domande.