Il Sassuolo torna ai tre punti col Venezia, ma occhio all’infortunio

Esultanza Sassuolo
Sassuolo (Getty Images)

Vittoria per il Sassuolo contro il Venezia nell’anticipo del sabato delle ore 18.00. Successo meritato per i neroverdi.

La prima occasione del match è per il Venezia  con Henry che manda di poco fuori di testa. Al 33′ i veneti passano in vantaggio con un gran tiro a giro di Okereke. Il pareggio del Sassuolo arriva appena dopo quattro minuti con un gran gol di Berardi. Al 41′ è sempre il neo campione d’Europa ad impegnare Romero.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dionisi dà indicazioni
Dionisi (Getty Images)

Il Sassuolo completa la rimonta nella ripresa

Il primo tempo si conclude con una grande occasione per Okereke, ma il suo tentativo viene respinto da Consigli. Il Sassuolo passa in vantaggio, ad inizio ripresa, grazie all’autogol di Henry su azione da calcio d’angolo. Al 65′ Romero salva su Berardi. I padroni di casa la chiudono dopo due minuti grazie alla rete di Frattesi.

LEGGI ANCHE >>> “Non sono uno str…”: Mourinho scatenato sulla disfatta col Bodo

Il Venezia realizza due gol prima con Okereke e poi con Forte, ma entrambi vengono annullati per fuorigioco. La gara si conclude con l’occasione da gol per i veneti con Ceccaroni. Tre punti meritati per la squadra di Dionisi che risale la classifica. Unica nota stonata per gli emiliani è l’infortunio di Djuricic che è uscito durante il primo tempo.

La classifica aggiornata

Napoli 24, Milan 22, Inter 17, Roma 15, Lazio 14, Atalanta 14, Juventus 14, Bologna 12, Fiorentina 12, Empoli 12*, Torino 11*, Sassuolo 11*, Udinese 9, Sampdoria 9*, Verona 8, Venezia 8*, Spezia 7*, Cagliari 6, Genoa 6*, Salernitana 4*.

*= una partita in più