Mourinho incontenibile anche contro il Napoli: “Una cag…”

Mourinho in panchina
Mourinho (Getty Images)

Mourinho incontenibile anche nel match tra la sua Roma e il Napoli di Luciano Spalletti: le parole del tecnico portoghese

Uno 0-0 intenso, che è servita come reazione dopo il 6-1 di Bodo: “Abbiamo fatto una grande partita, è stata di alto livello – commenta José Mourinho ai microfoni di ‘DAZN’ – Il pareggio può essere un buon risultato, entrambe le squadre avrebbero meritato di vincere. C’è stata molta intensità e concentrazione”.

Poi sulla sua espulsione, Mourinho ha chiarito: “Semplicemente non ero d’accordo con la decisione di Massa. Chiedevo la palla per me, senza alcuna parola fuori posto o qualcosa di speciale. L’arbitro non ha lavorato male, anzi. Ha svolto un lavoro positivo, equilibrato”. D’altronde, la gara dell’Olimpico tra Roma Napoli è stata ‘infiammata’ sin dalle prime battute, soprattutto per la calda cornice del pubblico giallorosso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mourinho che allena
Mourinho (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Napoli, prima frenata in campionato: l’Olimpico applaude la Roma

Mourinho sulla reazione della Roma: “Non era facile dopo una cag**a come quella di Bodo”

Di qui, lo Special-One si è spostato sulla reazione tanta attesa della sua Roma, dopo la disfatta di Bodo: “Quando si fa una cag**a come la nostra, non è mai facile reagire. La partita dopo ha sempre un peso diverso. E poi, giocatre contro il Napoli è difficile, ma lo sapevamo. La squadra ha provato a vincerla, dovevamo tornare ad essere umili e la partita, ripeto, è stata di grande livello”.

Infine, una parentesi sui ‘bocciati’ spediti in tribuna: “È difficile rispondere, sono cose di spogliatoio. Avere questa sera una panchina piena di ragazzini era un messaggio importante. Anche perché quella partita rimane nella mia storia e sarà sempre difficile da perdonare. Poi conto di recuperare questi ragazzi: su nessuno di loro è stata messa una croce sopra”.