I tifosi della Roma insultano Spalletti, il mister reagisce… a modo suo

Luciano Spalletti in campo
Luciano Spalletti (Getty Images)

Confronto a distanza tra Luciano Spalletti ed i tifosi della Roma, durante la sfida tra il Napoli e la squadra giallorossa.

Un rapporto eternamente controverso, quello tra Roma e Luciano Spalletti. Due realtà che si sono incontrate per ben due volte, arrivando anche a togliersi qualche soddisfazione. Eppure, di quella che è stata la seconda esperienza dell’allenatore toscano nella capitale, si ricorda soprattutto il grande duello che si è consumato in quel di Trigoria.

Da una parte il tecnico, dall’altra il capitano, quello che è nel cuore di tutta la Roma giallorossa e resterà lì per sempre. E’ forse lì, in quel particolare frangente, che nel rapporto tra Spalletti ed i tifosi giallorossi si è aperta una crepa importante, che ancora oggi è ben visibile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Stadio Olimpico
Stadio Olimpico (Getty Images)

Spalletti, insulti dall’Olimpico: l’allenatore saluta gli ex tifosi

Il ritorno di Spalletti in quel di Roma, stavolta da allenatore del Napoli, è stato accolto con un clima apparentemente poco caldo, soprattutto dopo quella che è stata una brutta settimana per i tifosi giallorossi dopo la debacle in Europa contro il Bodo Glimt.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo, che umiliazione: clamoroso a Old Trafford, Liverpool scatenato

Eppure, durante la partita alla fine è arrivato il momento del confronto, un faccia a faccia a distanza tra Spalletti ed i tifosi giallorossi. Dagli spalti, infatti, è arrivato chiaro alle orecchie dell’allenatore il coro ‘Spalletti pezzo di me**a‘, con il tecnico che ha risposto a modo suo. Luciano, infatti, ha alzato la mano con un cinque in bella vista, di fatto salutando i suoi ex tifosi in maniera ironica. Subito dopo sono arrivati cori per Francesco Totti, proprio a rimarcare quella ferita ancora aperta.