Roma, ormai è una ‘maledizione’: era già successo contro la Juve

Roma, Veretout contro lo Zorya
Jordan Veretout, Roma (Getty Images)

Momento sfortunato per Jordan Veretout. Il giocatore della Roma sbaglia il rigore contro lo Zorya. Era già accaduto contro la Juventus.

Dopo la vittoria sul Genoa, la Roma è scesa in campo in Conference League contro lo Zorya Luhansk. Quando mancano soltanto due giornate alla fine della fase a gironi, la squadra di Mourinho è seconda in classifica a -1 dal Bodo Glimt. Massima concentrazione e infatti il primo tempo i giallorossi lo chiudono con 2 reti a 0, ma ancora una volta Jordan Veretout manca il centro dal dischetto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma, Veretout sbaglia il rigore contro lo Zorya: era già accaduto con la Juventus

Veretout in campo con la Roma
Jordan Veretout, Roma (Getty Images)

Carles Perez e Zaniolo hanno firmato il tabellino del primo tempo con un gol al 14′ e uno al 33′, tuttavia sul finale dei 45′ la grande chance arriva anche per il centrocampista francese. Carles Perez viene steso in area di rigore e l’arbitro Kovacs assegna il penalty ai giallorossi. Dal dischetto si presenta Veretout, il cui tentativo è in realtà allo stesso tempo debole e poco angolato e infatti il portiere Matsapoura para il rigore, mettendo la palla in angolo.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Roma, finalmente l’annuncio che attendeva Mourinho

Delusione per il giocatore della Roma, che avrebbe voluto apporre la sua personale firma sul match, ma anche perché, pur essendo esperto, si ritrova nuovamente a sbagliare. Il più amaro errore dal dischetto era giunto circa un mese fa in occasione della gara di campionato contro la Juventus, fallendo nell’occasione proprio la rete per il pareggio. Momenti difficili di pressione ma anche critiche da parte dei tifosi. Piccola maledizione? Un periodo che passerà…