Inter, Inzaghi spiazzato: tegola pesante e cambio forzato

Buona prestazione dell’Inter di Simone Inzaghi nell’anticipo del match di Serie A contro l’Hellas Verona del tecnico croato Igor Tudor

Nell’anticipo della trentaduesima giornata di Serie A tra Inter e Verona i nerazzurri hanno disputato un ottimo primo tempo, andando a segno in due occasioni. L’Inter ha realizzato uno dei migliori primi tempi del 2022 ed è andata a segno con Nicolò Barella ed Edin Dzeko. I nerazzurri hanno sfiorato anche il tris con Perisic, letteralmente tra i migliori in campo.

Simone Inzaghi pensieroso
Simone Inzaghi (LaPresse)

Buon primo tempo, ma anche una brutta notizia per Simone Inzaghi e per i tifosi nerazzurri. All’inizio del secondo tempo l’Inter ha effettuato un cambio, mettendo Danilo D’Ambrosio al posto dell’olandese Stefan De Vrij. Il difensore rientrava dopo un mese di assenza, ma ora è arrivata una nuova tegola.

Come riportano i colleghi di DAZN De Vrij ha riportato un affaticamento muscolare alla coscia sinistra e per questo motivo il tecnico nerazzurro ha optato per il cambio ad inizio primo tempo.

Giocatore dell'Inter a terra
Inter-Verona (LaPresse)

Inter, nerazzurri ancora in vantaggio nella ripresa

Per la cronaca nel secondo tempo molto meglio l’Hellas Verona, vicina al gol in un paio di occasioni con Simeone e Lasagna (neo entrato molto pericolosi). Nell’Inter è entrato invece Robin Gosens che ha sostituito uno spento Correa. 

In caso di eventuale vittoria l’Inter metterebbe pressione ai danni sia di Napoli che Milan, impegnate domani in gare non semplici rispettivamente contro Fiorentina e Torino.