Napoli, la svolta non lascia dubbi ai tifosi: il gesto svela tutto

Il Napoli si rilancia e domina sul campo del Torino: dopo i tre punti in Piemonte, arriva la svolta che fa godere i tifosi partenopei.

Non è stato un aprile semplice per il Napoli. Le sconfitte con Fiorentina ed Empoli, intervallate dal brutto pari con la Roma, sono stati passi falsi determinanti per l’addio alla lotta Scudetto. E la piazza non ha reagito positivamente.

Spalletti urla in panchina
Spalletti (LaPresse)

Tre risultati che hanno gettato nello sconforto i tifosi partenopei, piccate e in contestazione aperta con la squadra di Spalletti, alla vigilia della travolgente vittoria col Sassuolo.

Una contestazione che, nel corso dell’ultima settimana, sembrava ancora doversi ricucire del tutto e che ha portato il finale di stagione del Napoli ad essere più pepato del previsto. Dopotutto, neanche le tante voci sul futuro del tecnico toscano hanno aiutato la piazza a ritrovare serenità.

Fabian Ruiz esulta
Fabian Ruiz (LaPresse)

Napoli, c’è la svolta dopo la crisi: il gesto di Fabian Ruiz ha fatto godere i tifosi

Nella vittoria di Torino, però, il Napoli non avrebbe trovato soltanto tre punti fondamentali per blindare il terzo posto. La formazione di Luciano Spalletti avrebbe trovato anche e soprattutto la pace con il proprio pubblico, in attesa di un ultimo abbraccio collettivo al Maradona, in occasione della gara col Genoa.

Come sottolineato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, l’esultanza di Fabian Ruiz è stata ieri una (piccola, ma importante) svolta per tornare alla serenità. Dopo la rete, lo spagnolo si è involato verso il settore ospiti e ha portato la mano all’orecchio come a chiedere più entusiasmo da parte dei propri tifosi. Di lì, l’esultanza insieme e l’abbraccio di gruppo, tra squadra e supporters.

Segnali incoraggianti, dunque, per il Napoli Luciano Spalletti: ritrovare il calore e il sostegno del pubblico è fondamentale in questi ultimi 180′ di campionato. E aver spento la contestazione con due vittorie di carattere, aiuta gli azzurri a risanare un periodo vissuto tra tante difficoltà.