Balotelli pronto al ritorno in Italia: spunta anche la data

Mario Balotelli sembra rinato in Turchia. Dopo la buona stagione appena conclusa Super Mario si appresta a tornare quest’estate in Italia.

La stagione di Mario Balotelli appena conclusa non può certo essere considerata deludente. L’attaccante ex, tra le altre, di Inter e Milan, nell’Adana di Vincenzo Montella è praticamente rinato, arrivando in doppia cifra e fornendo prestazioni di ottimo livello nella sua ultima stagione in Turchia.

Mario Balotelli
Mario Balotelli (LaPresse)

Per questo motivo il suo nome è tornato di moda in sede mercato. Alcune voci lo danno nel mirino di club esteri, mentre altre parlano anche del nostro campionato come ipotesi possibile. Voci al momento smentite e quindi Mario Balotelli dovrà accontentarsi dell’Italia solo brevemente quest’estate.

La squadra di Super Mario e di Vincenzo Montella è infatti una delle avversarie che il Napoli di Luciano Spalletti affronterà in amichevole quest’estate. Come riporta il sito NewsdellaValle.com, gli azzurri, impegnati tra fine luglio e inizio agosto nel ritiro di Castel di Sangro, hanno come di consueto organizzato una serie di amichevoli pre-campionato. Tra le avversarie figura anche l’Adana di Balotelli che così avrà occasione, anche se solo per un’amichevole, di rimettere piede in Italia.

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli
Luciano Spalletti (LaPresse)

Napoli, decise le amichevoli precampionato. Non solo Balotelli, c’è anche Ronaldo

Un calendario fitto quello che attende il Napoli a Castel di Sangro. Calendario di cui Balotelli sarà solo il finale. Gli azzurri infatti giocheranno la loro prima amichevole in terra abruzzese contro il Maiorca.

Poi per gli uomini di Spalletti ci saranno altre due spagnole: il suggestivo match contro il Valladolid, squadra il cui presidente è l’ambizioso ex fuoriclasse brasiliano Ronaldo, e l’Espanyol. Infine il match appunto contro Balotelli. Le date precise dei match non sono state ancora comunicate, ma è indubbio che per gli azzurri si tratta di partite di buon livello, mentre per Balotelli potrebbe essere un’occasione per mettersi in mostra e, chi sa, magari convincere qualcuno a farlo tornare in Italia non solo per un’amichevole estiva.