Calciomercato Sampdoria, che colpo: dalla Premier l’assist di Conte

La Sampdoria ha definito l’acquisto di un nuovo centrocampista per Giampaolo: arriva dalla Premier League, l’arrivo atteso lunedì.

La sfida pareggiata contro la Juventus ha lanciato diversi segnali, tra cui l’urgenza di intervenire quanto prima sul mercato al fine di potenziare il reparto di centrocampo. Ronaldo Vieira e Tomas Rincon hanno stentato offrendo più volte il fianco all’avanzata bianconera. Ecco perché la Sampdoria, a stretto giro di posta, proverà a regalare al tecnico Marco Giampaolo almeno due innesti destinati a garantire quel fosforo venuto ora a mancare dopo le cessioni di Albin Ekdal e Morten Thorsby.

Sampdoria, Giampaolo sorride
Marco Giampaolo (Ansa)

Il primo nella lista del club è Nicolò Fagioli, il cui futuro nella Vecchia Signora è ancora tutto da scrivere. Il suo rinnovo del contratto faceva presagire una permanenza a Torino almeno fino a gennaio tuttavia in campionato deve ancora debuttare. A breve il suo agente e la dirigenza si incontreranno al fine di fare il punto della situazione, con i blucerchiati che intanto risultano essere in pole position nella corsa verso l’ex Cremonese.

L’altro rinforzo invece arriva dalla Premier League e porta il nome di Harry Winks. Il classe 1996, dopo una stagione positiva (30 presenze complessive “condite” da un gol e due assist), è finito ai margini del Tottenham: nelle tre partite fin qui disputate, infatti, Antonio Conte ha deciso di non portarlo nemmeno in panchina. Da qui la decisione del giocatore di chiudere la sua avventura londinese e trasferirsi in Italia.

Winks in campo
Harry Winks (LaPresse)

Sampdoria, che colpo: arriva Winks dal Tottenham

L’intesa tra le due società, stando a quanto riportato nell’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, è da considerare totale. La formula individuata, nello specifico, è quella del prestito secco che garantirà benefici a tutti i soggetti coinvolti. Giampaolo, ad esempio, avrà a disposizione un calciatore di comprovata esperienza internazionale mentre il Tottenham si libera di un esubero.

Winks, dal canto suo, ha scelto la Sampdoria così da poter giocare con regolarità e continuare a mantenere vive le speranze di essere convocato ai Mondiali in programma in Qatar (21 novembre-18 dicembre). Il suo sbarco è atteso nella mattina di lunedì. Dopo le viste mediche si unirà subito ai nuovi compagni, con l’obiettivo di esserci in occasione della sfida di mercoledì prossimo con la Lazio.