Probabili formazioni 3^ giornata Serie A: le decisioni su Milik e Giroud

Tutti gli aggiornamenti sulle probabili formazioni della 3^ giornata di campionato. Spazio alle super sfide tra Lazio-Inter e Juventus-Roma. Allegri non ha escluso l’impiego dal primo minuto di Milik in vista del match di sabato pomeriggio

La 3^ giornata di campionato aprirà le danze con la sfida tra Monza-Udinese. Padroni di casa chiamati alla prova del nove per cercare di cambiare marcia e sbloccare un inizio di stagione decisamente negativo.

Il Napoli festeggia dopo un gol
Napoli (LaPresse)

A seguire andrà in scena il big match tra Lazio-Inter. Poche novità di formazione da ambo le parti. Sarri promuoverà ancora Patric al centro della difesa, mentre Pedro potrebbe insidiare Felipe Anderson per una maglia da titolare.

In caso Inter, come confermato da Simone Inzaghi, non è escluso l’impiego dal primo minuto di Gagliardini. L’ex Atalanta contenderà una maglia da titolare a Calhanoglu. In casa Juventus possibile esordio dal 1′ per Milik. Nel Milan, invece, Giroud potrebbe superare Rebic nelle gerarchie di Pioli.

Allegri in panchina
Allegri (LaPresse)

Probabili formazioni 3^ giornata Serie A

MONZA-UDINESE

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Marrone, Carboni; Birindelli, Sensi, Barberis, Valoti, Carlos Augusto; Caprari, Petagna.
Allenatore: Stroppa.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Masina; Ebosele, Makengo, Walace, Pereyra, Udogie; Deulofeu, Beto.
Allenatore: Sottil.

LAZIO-INTER

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Vecino (Basic); Felipe Anderson, Immobile, Pedro.
Allenatore: Sarri.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lukaku, Lautaro Martinez.
Allenatore: Inzaghi.

CREMONESE-TORINO

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Vasquez, Chiriches; Ghiglione, Pickel, Ascacibar, Valeri; Zanimacchia; Okereke, Dessers. All. Alvini

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Singo, Lukic, Ricci, Aina; Vlasic, Radonjic; Sanabria.
Allenatore: Juric

JUVENTUS-ROMA

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Bremer, De Sciglio; McKennie, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic.
Allenatore: Allegri.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp; Matic, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham.
Allenatore: Mourinho.

MILAN-BOLOGNA

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Silvestri, Medel, Soumaoro; Kasius, Schouten, Soriano, Dominguez, Cambiaso; Sansone, Arnautovic.
Allenatore: Mihajlovic.

SPEZIA-SASSUOLO

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Caldara, Kiwior, Nikolaou; Gyasi, Agudelo, Bourabia, Bastoni, Reca; Verde, Nzola.
Allenatore: Gotti.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Matheus Henrique; Berardi, Pinamonti, Kyriakopoulos.
Allenatore: Dionisi.

VERONA-ATALANTA

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Terracciano, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Henry, Lasagna.
Allenatore: Cioffi.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Okoli; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Pasalic; Muriel, Zapata.
Allenatore: Gasperini.

SALERNITANA-SAMPDORIA

SALERNITANA (3-5-2): Sepe, Bronn, Gyomber, Fazio; Mazzocchi, L.Coulibaly, Maggiore, Vilhena, Candreva; Dia, Bonazzoli.
Allenatore: Nicola.

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Vieira; Leris, Rincon, Sabiri, Djuricic; Caputo.
Allenatore: Giampaolo.

LECCE-EMPOLI

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Tuia, Pongracic, Gallo; Bistrovic, Hjulmand, Helgason; Strefezza, Ceesay, Di Francesco.
Allenatore: Baroni.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajili, De Winter, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Destro.
Allenatore: Bertolini (Zanetti squalificato).

FIORENTINA-NAPOLI

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Gonzalez, Jovic, Sottil.
Allenatore: Italiano.

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae, Mario Rui; Lobotka, Zielinski, Anguissa; Kvaratskhelia, Lozano, Osimhen.
Allenatore: Spalletti.