Mourinho spalle al muro: Roma, la notizia spiazza i tifosi

Una notizia ha spiazzato i tifosi della Roma e il club stesso, cogliendo di sorpresa anche lo stesso tecnico José Mourinho.

Il 7° turno di Serie A ha regalato grandi sorprese agli appassionati. Il Napoli corsaro sul campo del Milan guida la classifica con 17 punti, gli stessi conquistati dall’Atalanta e uno di vantaggio sull’Udinese. E se i friulani hanno avuto ragione dell’Inter, gli orobici hanno avuto la meglio sulla Roma di José Mourinho.

José Mourinho Roma
José Mourinho (ANSA Foto)

Lo Special One, espulso nella gara di domenica contro l’Atalanta, sperava che la sua squadra avesse finalmente trovato continuità di risultati. Così non è stato, nonostante una prova comunque positiva. I giallorossi hanno costruito molto mancando però più volte il guizzo decisivo. Una situazione in cui sicuramente la presenza di Paulo Dybala avrebbe fatto molto comodo.

L’argentino ha saltato la sfida con la Dea a scopo precauzionale, ma quanto è avvenuto successivamente ha del tutto spiazzato Mourinho e i tifosi.

Roma Dybala Mourinho
Paulo Dybala (LaPresse)

Dybala vola in USA, Mourinho è spiazzato

Dopo un’estate trascorsa come protagonista assoluto del calciomercato, la Joya ha iniziato la sua avventura alla Roma nel migliore dei modi mettendo a referto 3 gol e 2 assist in 6 presenze.

Per questo la sua assenza con l’Atalanta è stata pesante, anche se l’obiettivo era preservarlo per permettergli di arrivare al meglio alla delicatissima sfida con l’Inter quando il campionato riprenderà dopo la pausa.

Nelle prossime due settimane, però, Dybala sarà a disposizione dell’Argentina che scenderà in campo in amichevole contro Honduras e Giamaica rispettivamente sabato 24 a Miami e mercoledì 28 a New York. Si è messo a disposizione prendendo un aereo e le sue condizioni saranno valutate dallo staff dell’Albiceleste.

La notizia ovviamente prende in contropiede José Mourinho, che come ricorda Il Messaggero dopo la gara con l’Atalanta aveva affermato che le prossime due settimane sarebbero servite per vedere se il numero 21 giallorosso sarebbe riuscito a recuperare.

Così evidentemente non sarà. Dybala si sottoporrà agli esami del caso negli Stati Uniti dove comunque resterà per qualche giorno. Se questi dovessero essere poi positivi ecco che potrebbe tornare a disposizione di Mourinho giovedì 29 settembre. A soli due giorni di distanza dalla gara con l’Inter.