Inter, quando torna Brozovic? Spunta il grande obiettivo di Inzaghi

L’Inter attende con ansia il rientro in campo di Marcelo Brozovic: fissata una possibile data. Questo l’obiettivo di Simone Inzaghi.

L’Inter si prepara alla sfida da dover giocare in Champions League contro il Viktoria Plzen. Dopo la gara vinta al fotofinish contro la Fiorentina in campionato. Nel frattempo si attende anche un rientro importante per cui sono arrivate novità: ecco le ultime su Marcelo Brozovic.

Brozovic in campo Inter
Brozovic nell’ultima gara giocata con l’Inter prima dell’infortunio (LaPresse) SerieANews.com

Marcelo Brozovic è, infatti, fermo ai box per un infortunio rimediato alla coscia dal 25 settembre. Il problema muscolare è stato accusato tra le file della Croazia, contro l’Austria in Nations League, e il club nerazzurro l’ha perso fin qui per nove partite.

Il rientro non sarà comunque ancora immediato. Dal momento che lo staff non vuole forzarlo (complice anche l’arrivo del Mondiale con la nazionale croata di cui è assoluto protagonista). Ma una data nel mirino c’è: Simone Inzaghi spera di riaverlo per un match in particolare.

Inzaghi incoraggia Brozovic Inter
Simone Inzaghi incoraggia Marcelo Brozovic mentre raggiunge la panchina dell’Inter (LaPresse) SerieANews.com

Inter, ecco quando può rientrare Brozovic: la speranza di Inzaghi è di riaverlo al 100% in vista di un big match

In tante occasioni Marcelo Brozovic ha avuto modo di dimostrare quanto la sua presenza all’interno delle file dell’Inter sia importante e fondamentale. In questa stagione, in cui è out per infortunio dal 25 settembre, Inzaghi lo sta sostituendo per far fronte all’emergenza soprattutto con Hakan Calhanoglu.

Nell’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ adesso però si è iniziato a fare riferimento a quella che potrebbe essere la presunta data di recupero per il croato. L’Inter non vuole forzare il rientro in campo, ma nel mirino c’è il big match del 6 novembre in cui i nerazzurri saranno impegnati in trasferta all’Allianz Stadium contro la Juventus.