Calciomercato Inter, Marotta si rimbocca le maniche: affare in prestito

L’Inter sta per giocare questa sera contro il Bayern Monaco, ma Marotta non si ferma in sede di calciomercato.

L’Inter di Simone Inzaghi è sicuramente in forte ripresa. I nerazzurri, infatti, dopo un inizio di stagione abbastanza problematico, si sono qualificati agli ottavi di finale di Champions League ed hanno anche  recuperato un po’ di terreno anche in campionato. 

Marotta sorride
Marotta è al lavoro in sede di calciomercato (LaPresse) serieanews.com

Il punto di svolta della ‘Beneamata’ è arrivato sicuramente nel doppio confronto contro il Barcellona di Xavi. Da quelle partite, infatti, l’Inter in campionato ha collezionato solo vittorie. Dopo il successo di sabato contro la Sampdoria, i nerazzurri stanno per scendere di nuovo  in campo. 

L’Inter, infatti, esattamente alle ore 20.45, giocherà all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco. La gara di questa sera vale poco ai fini della classifica, ma può comunque per il team nerazzurro, può significare molto in caso di risultato positivo. Unica nota stonata di questo periodo è il nuovo infortunio di Lukaku e proprio su quest’ultimo ci sono delle importanti novità di calciomercato. 

Lukaku esulta
Marotta vuole prendere Lukaku a titolo definitivo (LaPresse) serianews.com

Calciomercato Inter, Marotta è al lavoro con il Chelsea per chiudere per Lukaku

Secondo quanto riportato dall’Evening Standard’, il Chelsea spera in un gran Mondiale di Lukaku per poi venderlo ad una cifra considerevole. L’Inter, dal canto suo, spera di trovare un accordo con i ‘Blues’ nei prossimi mesi per prendere a titolo definitivo il centravanti belga, anche perché hanno già un’intesa sul rinnovo del prestito. 

I tifosi dell’Inter sperano che Lukaku rientri già prima della pausa per il Mondiale, anche se è molto difficile. Nonostante l’infortunio, il centravanti sicuramente parteciperà alla massima competizione per nazionali. Simone Inzaghi, intanto, spera che la punta di diamante dell’ultimo calciomercato estivo recuperi al meglio per il 2023.