Romano: “Quattro scenari per la Juventus a gennaio”, i dettagli

L’esperto di calciomercato ha parlato della Juventus e delle possibili scelte nel mercato di invernale dei bianconeri.

Gli ultimi risultati della Juventus fanno ben sperare la società e i tifosi bianconeri per quel che riguarda l’andamento della stagione da qui a giugno. Con la vittoria all’ultimo respiro contro il Verona la Juventus ha inanellato 5 risultati utili consecutivi, prima dei quali era arrivata l’unica sconfitta stagionale contro il Sassuolo. Sette vittorie, due pareggi ed una sola sconfitta garantiscono alla Juventus i 23 punti che al momento servono per stare al di sotto soltanto dell’Inter.

Mercato invernale Juve
La Juve è pronta a investire sul mercato invernale, occhio ai nomi (ansafoto.it) serieanews.com

Secondi in campionato, i bianconeri stanno iniziando a valutare l’ipotesi di lottare seriamente per lo scudetto, visti anche gli impegni europei delle dirette concorrenti. Per farlo, però, ci sarà bisogno di qualche innesto, soprattutto a centrocampo dove le squalifiche di Pogba e Fagioli hanno lasciato qualche buco.

Del mercato di gennaio ha parlato Fabrizio Romano, esperto di calciomercato, che ai microfoni di SOS Fantacalcio ha svelato alcuni retroscena relativi al taccuino della Juventus in vista della sessione invernale. Tutti nomi nel mirino di Cristiano Giuntoli, che dopo lo scudetto conquistato a Napoli punta al bis con la maglia degli eterni rivali.

Juventus, varie idee per gennaio: i dettagli

Sono quattro gli scenari di cui Fabrizio Romano ha parlato. Il primo riguarda un possibile interessamento della Juventus nei confronti di Zielinski o Luis Alberto. L’esperto di calciomercato ha smentito qualsiasi possibile tentativo da parte dei bianconeri, che sono più interessati a dei centrocampisti di gestione che d’attacco.

Mercato invernale Juve
Soulè è tra i principali indiziati per tornare alla Juve a gennaio (ansafoto.it) serieanews.com

Romano ha poi parlato di Douglas Costa, che negli ultimi giorni è stato accostato alla Juventus per un possibile ritorno. “Da ciò che mi risulta sarebbe disposto a percepire il minimo salariale di 100mila euro, rinunciando ai 5-6 milioni che l’Arabia gli offrirebbe. Sta aspettando la Juve, per il quale però non è una priorità”, ha dichiarato.

Piccola parentesi di Fabrizio Romano su Samardzic. “Il centrocampista dell’Udinese deve fare chiarezza dopo quello accaduto in estate. Ciò che è certo è che c’è un problema nella sua gestione”, ha affermato.

Infine Romano si è concentrato sulla situazione di Matias Soulè. “Il club ci punta e vorrebbe allungargli il contratto, ma per il momento vuole lasciargli finire la stagione a Frosinone senza toccare qualcosa a gennaio”, ha concluso.

Attenzione perchè la Juventus è seriamente intenzionata ad assaltare il campionato approfittando della stagione meno impegnativa dal punto di vista del numero di partite.