Kvaratskhelia-Napoli, è rottura? La risposta del club è durissima

Kvaratskhelia-Napoli, è scontro: l’agente lancia la ‘bomba’ e il club risponde in maniera durissima. Ecco cosa sta succedendo.

Il Napoli ha un grattacapo, uno in più potremmo dire, di non poco conto da dover risolvere. Dopo le parole dell’agente di Giovanni Di Lorenzo che ha parlato di volontà del calciatore di lasciare la squadra, sono arrivate infatti anche quelle dell’entourage di Kvicha Kvaratskhelia. Il georgiano ha la stessa intenzione del capitano azzurro e lo scontro tra le parti non si è fatto attendere.

Scontro Kvaratskhelia-Napoli
Le parole dell’agente di Kvaratskhelia irritano il Napoli: ecco le ultime (LaPresse) – SerieAnews.com

L’agente di Kvicha Kvaratskhelia, nella tarda serata di ieri domenica 16 giugno, ha lanciato letteralmente la ‘bomba’. Mamuka Jugeli, a ‘Sport Imedi’, ha infatti dichiarato: “Con Conte il Napoli ha grandi progetti. Sono sicuro che la prossima stagione si qualificherà in Champions League e lotterà per lo scudetto. Ma questo non significa che Kvaratskhelia voglia restare lì, non significa questo“.

Anzi: “Noi vogliamo lasciare Napoli, ma adesso aspettiamo tutti Euro 2024. Il nostro obiettivo è una squadra che gioca la Champions League. La cosa peggiore è un’eventuale permanenza, vorrebbe dire che Khvicha perderebbe un anno, siamo preoccupati“, ha aggiunto in conclusione.

E a queste parole si sono aggiunte anche quelle del padre dello stesso calciatore che ha ribadito la volontà a questo punto comune, ovvero che non vuole la permanenza a Napoli di suo figlio. Una situazione questa tutt’altro che semplice e a cui il club stesso ha voluto rispondere senza mezzi termini.

Caso Kvaratskhelia, c’è la dura risposta del club alle parole del padre e dell’agente

La risposta del club azzurro non si è fatta attendere ed è stata decisamente netta: “In riferimento alle dichiarazioni dell’agente di Kvaratskhelia, Mamuka Jugeli, e del padre Badri, il Calcio Napoli ribadisce che il giocatore ha un contratto di altri tre anni con la società“.

Kvaratskhelia – viene sottolineato – non è sul mercato. Non sono gli agenti o i padri che decidono del futuro di un calciatore sotto contratto con il Napoli ma la società Calcio Napoli!!! Fine della storia“.

Scontro Kvaratskhelia-Napoli
Scontro Kvaratskhelia-Napoli, c’è la risposta del club (LaPresse) – SerieAnews.com

La situazione si prospetta tutt’altro che semplice e la vera domanda al momento è: come finirà tutta la questione? Kvara lascerà il Napoli o sarà il club a spuntarla? Il suo contratto è in scadenza a giugno del 2027 ma tanti sono gli interrogativi al momento più forti che mai. Non resta che attendere per comprendere quali ulteriori sviluppi ci saranno. Intanto occhio anche al PSG che continua il pressing dietro le quinte per il post-Mbappé.