Lazio, piace Taison. L’agente: “Ci sono stati dei contatti con la dirigenza biancoceleste”

LAZIO, PIACE TAISON – Dopo un’anno di assenza la Lazio si appresta a tornare a giocare l’Europa con la qualificazione alla fase a gironi dell’Europa League che appare ormai certa: i biancocelesti hanno provato ad azzannare il terzo posto in classifica, ma il Napoli non ha sbagliato quasi mai.

Per provare a regalarsi qualche soddisfazione europea, però, la Lazio è già al lavoro sul mercato, con il direttore sportivo, Igli Tare, che ha messo gli occhi sul brasiliano dello Shakhtar Donetsk, Taison.

Interesse che è stato confermato anche dall’agente dello stesso giocatore sudamericano, che secondo alcune indiscrezioni era nel mirino dell’Inter, e che invece è stato già contattato dalla dirigenza romana. Ecco le parole del procuratore di Taison, Diego Dornelles:

“Ho ricevuto alcune chiamate dall’Italia, ma non dall’Inter. Mi ha contattato la Lazio. Taison nel 2018 vuole disputare i Mondiali in Russia con il Brasile. La serie A sarebbe perfetta per mostrare le sue qualità, anche la Premier League sarebbe un bel palcoscenico. E’ pronto per un campionato importante”.

Il giocatore avrebbe dato dunque il suo assenso al trasferimento a Roma con le due dirigenza pronte ad incontrarsi per trovare un accordo per il passaggio di Taison alla Lazio.

L’arrivo di Taison potrebbe essere solo il primo di un’importante campagna rafforzamenti dei romani che potrebbe puntare nomi del calibro di Gonzalo Rodriguez, in scadenza con la Fiorentina, e Dany Klaassen, pronto al grande salto dall’Ajax a un campionato più importante.