Milan-Skhendija, Montella: “Giusta mentalità, ora Kalinic”

milan-shkendija, montellaMILAN-SHKENDIJA, MONTELLA- Il Milan supera agevolmente i macedoni dello Shkendija con un perentorio 6-0, ipotecando il passaggio alla fase a gironi di Europa League. A San Siro i rossoneri danno spettacolo e si avvicinano nel miglior modo possibile verso l’esordio in campionato di domenica sera a Crotone. Al termine della gara non puà che essere soddisfatto della prestazione il tecnico Vincenzo Montella.

MILAN, MONTELLA NEL POST PARTITA

Il 6-0 è un risultato che ci lascia certamente un ottimo margine – interviene l’ ‘aeroplanino’ ai microfoni di Premium Sport – I ragazzi sono stati molto bravi ed hanno resa la partita facile con il loro atteggiamento. Andrè Silva è un grande giocatore ma può ancora migliorare, mentre sono molto contento per i gol di Montolivo“.

KALINIC IN ENTRATA, STOP BONAVENTURA

Vincenzo Montella si sofferma anche sui prossimi giorni di calciomercato: “Il nostro obiettivo è quello di arrivare tra le prime quattro in campionato, c’è ancora da lavorare ma siamo a buon punto. Kalinic? Non siamo ancora sazi sul mercato…“. L’unico episodio storto della serata è stato l’infortunio di Jack Bonaventura: “E’ un peccato, c’è apprensione perchè è già reduce dal brutto infortunio dell’anno scorso”.