Juventus, Khedira recuperato dall’infortunio. Gesto di beneficenza del tedesco

juventus, khedira recuperatoJUVENTUS, KHEDIRA RECUPERATO- Per la Juventus, sul fronte Nazionali, arrivano buone notizie. Dopo aver perso nel giro di pochi Giorgio Chiellini, alle prese con un trauma distrattivo al polpaccio, e Sami Khedira, vittima di un problema al ginocchio, può parzialmente tornare a sorridere. Il centrocampista tedesco sembra infatti completamente recuperato, tanto da poter essere schierato nella partita di domeni sera tra Germania e Norvegia.

JUVENTUS, KHEDIRA: “IL GINOCCHIO STA BENE”

Il problema al ginocchio del mediano bianconero è stato meno grave del previsto e gli consentirà di scendere già in campo domani: “Sto bene, domani farò parte della squadra contro la Norvegia. Il ginocchio sta bene, mi sento pienamente recuperato“. Per Khedira quella di domani sarà una partita davvero speciale: la Nazionale tedesca giocherà infatti nella sua città, Stoccarda. “Sarà una grande emozione per me. Non ho mai avuto l’opportunità di tornare a giocare in questo stadio dal 2010 (anno del suo passaggio al Real Madrid, ndr)”.

KHEDIRA, GESTO DI BENEFICENZA

In occasione del suo ritorno a ‘casa’, Sami Khedira ha voluto fare un bellissimo regalo ad alcuni suoi concittadini. Il centrocampista della Nazionale teutonica ha voluto regalare 1200 biglietti a bambini in difficoltà economiche e di salute di 15 istituti della zona di Stoccarda. “Molti di loro non hanno mai avuto la possibilità di vedere una partita – afferma il calciatore della Juve – spero di averli resi felici“.

fonte: Gazzetta dello Sport