Napoli-Juventus, Allegri: “Higuain? Sono fiducioso. Pareggio ottimo risultato. Napoli favorito per lo scudetto”

napoli-juventus, allegriNAPOLI-JUVENTUS, ALLEGRI- Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del big match di domani sera contro il Napoli. Gara tosta, ma non decisiva, come sottolineato dallo stesso tecnico bianconero. Cauto ottimismo per Higuain. Assente Lichtsteiner. Da valutare Cuadrado e Bernardeschi.

NAPOLI-JUVENTUS, ALLEGRI: “FIDUCIOSO PER HIGUAIN. NAPOLI FAVORITO…”

Il tecnico bianconero ha così commentato: “Domani per noi sarà un buon test e una gara di grande fascino. Bisogna affrontarla da grande squadra, in questo momento il Napoli è davanti a noi e loro sono i favoriti per lo scudetto. Domani è un passaggio importante ma non decisivo”. 

IL PUNTO SU HIGUAIN E SUGLI INFORTUNATI

“Lichtsteiner è fuori, Cuadrado si è allenato con Bernardeschi. Higuain ha la mano dolorante ma potrebbe essere a disposizione. Sono fiducioso. Al momento parliamo di possibile convocazione, vediamo come sta con la mano “.

PAREGGIO RISULTATO POSITIVO

“Abbiamo la possibilità di fare una bella partita. Abbiamo due risultati dalla nostra, anche il pareggio sarebbe un risultato positivo. Alla fine conta solo arrivare primi. Loro giocano un bel calcio e hanno imparato velocemente a fare la fase difensiva. Hanno capito che per vincere i campionati serve la migliore difesa. Il Napoli è una squadra bella da vedere, negli ultimi tre anni ha fatto divertire”

DIFESA A TRE: “NON HO ANCORA DECISO”

Barzagli può tranquillamente giocare in mezzo, Howedes ha qualità. Benatia dovrebbe essere ancora più convinto delle sue qualità. Domani non ho ancora deciso se saremo a 3 o a 4, dipende da chi giocherà davanti. A seconda di chi giocherà davanti, giocheremo a 3 o a 4…”