Operazione Khedira, artroscopia al ginocchio destro per il tedesco

Operazione Khedira
German national football team midfielder Sami Khedira arrives in a private jet prior the arrival of the members of the German national football team Die Mannschaft at the Bolzano airport, northerneast Italy on May 23, 2018. - The "Mannschaft" will stay from May 23 until June 7, in Rungghof for training sessions prior the Russia World Cup 2018 football competition. (Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)
Operazione Khedira
(Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

OPERAZIONE KHEDIRA: – Intervento chirurgico per Sami Khedira ad Ausburg, in Germania, per una pulizia con tecnica artroscopica al ginocchio destro. L’intervento è stato effettuato dal dottor Uli Boenisch, assistito dal responsabile sanitario bianconero dottor Claudio Rigo. A comunicarlo è la Juventus dai suoi canali ufficiali.

Operazione Khedira

L’intervento, si legge nella nota del club bianconero, è “perfettamente riuscito e il giocatore potrà iniziare da subito le cure riabilitative”. I tempi di recupero non sono indicati ma è verosimile che a questo punto della stagione il centrocampista sarà a disposizione direttamente per il ritiro di preparazione alla stagione 2019-2020. E’ la seconda volta in questa sfortunata stagione che Sami Khedira deve sottoporsi a intervento chirurgico: a febbraio, infatti, il centrocampista tedesco era stato in ospedale per risolvere un’aritmia cardiaca atriale. In quel frangente è stato fermo un mese.

-> LEGGI ANCHE: Infortunio Khedira, il centrocampista si opera: “Sento fastidio da 4 mesi”

Quattro mesi di fastidio al ginocchio

Al momento di prendere la decisione di operarsi il centrocampista tedesco attraverso il proprio profilo Instagram aveva precisato la situazione. “Dopo quattro mesi di dolore continuo al ginocchio-alcuni giorni peggio di altri – ho deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico, Per guarire completamente. L’intervento chirurgico è programmato. Il mio obiettivo è di tornare al 100% per l’inizio della prossima stagione. Non vedo l’ora di lottare per raggiungere i nostri obiettivi nella prossima stagione”

 

Giovanni Cardarello