Cagliari, out Godin con la Juventus. Rinviata l’eterna sfida con Cristiano

Cagliari Godin Juventus Cristiano
Godin positivo al Covid, il Cagliari non lo avrà contro la Juventus di Cristiano Ronaldo

Godin positivo al Covid: salterà Juventus-Cagliari. Niente sfida nella sfida con il “nemico” Cristiano Ronaldo

Defezione importante per Eusebio Di Francesco alla vigilia del match con la Juventus. Il Cagliari dovrà fare a meno di Godin contro i bianconeri. Non si rinnoverà dunque la sfida nella sfida tra il centrale uruguagio e Cristiano Ronaldo, protagonisti di innumerevoli confronti durante la loro carriera.

La notizia della positività di Diego Godin è stata ufficializzata dai sardi con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale: “Il Cagliari Calcio comunica che gli ultimi controlli sanitari effettuati hanno evidenziato la positività al Covid-19 di Diego Godin: il calciatore, rientrato nella giornata di ieri dagli impegni con la Nazionale uruguaiana, non è entrato in contatto con i componenti del gruppo squadra ed è stato prontamente isolato come previsto dalle direttive federali e ministeriali”.

Godin era sceso in campo nei match di qualificazione Mondiale contro Colombia e Brasile.
Il Cagliari ha inoltre informato che per precauzione ha già isolato pure Nahitan Nandez, rientrato con il difensore ex Inter e Atletico Madrid dal viaggio in Sudamerica.

La scelta di fermare il centrocampista è avvenuta malgrado il suo tampone abbia dato esito negativo: “Il test al quale è stato sottoposto Nahitan Nandez, anche lui ritornato ieri dall’Uruguay, è risultato negativo. Per quanto non si tratti di un atto dovuto – ha spiegato ancora il Cagliari –, il club, d’accordo con lo staff medico, ha deciso in via precauzionale di escluderlo dai convocati per la gara di Torino così da tutelare tutte le persone che sarebbero venute a contatto con lui durante la trasferta”.

LEGGI ANCHE >>>  Infortunati Serie A: Bonucci-Chiellini fuori un mese, Milan senza Leao

Cagliari-Juventus: Di Francesco mastica amaro, per fermare Cristiano Ronaldo non avrà l’arma Godin

La positività di Godin ha contrariato Eusebio Di Francesco. Il tecnico del Cagliari in conferenza stampa si è mostrato piuttosto amareggiato per l’assenza di due pedine fondamentali del suo scacchiere tattico nella trasferta di Torino contro la Juventus. In particolare, l’allenatore ha detto di “non ritenere condivisibili gli impegni delle nazionali in questo momento”. Un pensiero, che come ha puntualizzato, mette d’accordo pure i suoi colleghi.

Tuttavia, il tampone effettuato costringerà ora Godin a restare a casa. Il difensore uruguagio, dall’alto della sua esperienza, è subito entrato nei meccanismi del Cagliari in seguito al suo arrivo dall’Inter. Di Francesco lo ha infatti utilizzato in ogni gara di serie A in cui lo ha avuto a disposizione, ad eccezione di quella con la Lazio quando l’ex Atletico Madrid era appena sbarcato in Sardegna. L’assenza simultanea di Nandez complicherà pure i piani dal centrocampo in su.

LEGGI ANCHE >>> Juventus ‘nuova’ contro il Cagliari: quattro recuperi e una novità per Pirlo

Cagliari Godin Juventus Cristiano
Godin e Cristiano Ronaldo non si sfideranno: il difensore del Cagliari positivo al Covid

Godin-Ronaldo, il Covid interrompe la sfida

Il duello tra Godin e Cristiano Ronaldo affonda le radici nel 2008. Era la fase a gironi della Champions League. Manchester United e Villarreal terminò con il risultato da 0-0.
Il confronto però si è ripetuto soprattutto quando i due si sono ritrovati in Liga, soprattutto come grandi protagonisti dei derby tra Atletico e Real.

Nel 2009-2010 il calciatore del Cagliari giocava ancora nella squadra delle Ceramiche mentre l’asso portoghese era appena approdato alla Casa Blanca.
Le sfide più avvincenti però si sono registrate in Champions. Di fronte nelle finali del 2013 e del 2016, entrambe vinte da Cristiano Ronaldo. I due si sono trovati di fronte pure nel 2013 e nel 2014 nelle finali di Copa del Rey e Supercopa de España.

In questi due casi, Godin ha avuto l’occasione di riscattarsi. In totale i due sino affrontati 32 volte: 10 vittorie per il sudamericano e 13 per il portoghese; 9 invece i pareggi.
Nei precedenti italiani, con Juventus e Inter, il bilancio è di 2-0 per CR7.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, NEWS e ultimissime 18 novembre: ko Rabiot, problema muscolare. Da valutare Dybala
Juventus, Chiesa cancella Bernardeschi: c’è solo un Federico in bianconero