Milan, ansia Ibrahimovic: infortunio muscolare, i tempi di recupero

infortunio ibrahimovic
Ibrahimovic (Getty Images)

Infortunio muscolare per Zlatan Ibrahimovic: lo svedese ha lasciato il campo a pochi minuti dalla fine della gara con il Napoli

Il Milan in ansia per Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese ha subito un infortunio muscolare nei minuti finali della gara contro il Napoli. Un dolore nella parte posteriore della gamba sinistra accusato durante un’azione di attacco che aveva spinto il numero 11 rossonero a restare qualche secondo fuori campo, poi il ritorno in difesa per un calcio d’angolo a favore della squadra di Gattuso e quindi il definitivo stop. Bonera (sostituto di Pioli a casa per il Covid) ha mandato in campo il giovane Colombo ma ovviamente c’è grande apprensione per le condizioni di Ibrahimovic. Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Un gol ogni 98 minuti, il bomber per il Milan arriva dalla Spagna

Milan, infortunio Ibrahimovic: problema in attacco per Pioli

infortunio ibrahimovic napoli milan
Ibrahimovic e Koulibaly (Getty Images)

Dopo aver saltato già alcune gare per il coronavirus, il leader della capolista rischia di dover restare fuori per qualche settimana. Attesa per le condizioni dell’attaccante e quindi per i tempi di recupero, anche perché le alternative per Pioli non sono molte. Fuori per almeno un’altra settimana Leao, il Milan come attaccante centrale ha soltanto il giovane Colombo. Tra il post gara e domani si saprà qualcosa in più sull’infortunio di Ibrahimovic e si capirà se il 39enne è riuscito a fermarsi in tempo per evitare danni seri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Il Milan a Napoli senza Leao: i tempi di recupero e le alternative di Pioli

Milan, contatti col Real per confermare Brahim Diaz: i retroscena ANews