Un gol ogni 98 minuti, il bomber per il Milan arriva dalla Spagna

ibrahimovic milan
Stefano Pioli (Getty Images)

Il Milan deve cercare un’alternativa a Ibrahimovic in attacco e il nome buono potrebbe arrivare dalla Spagna: che numeri

Un rinforzo per il Milan, un attaccante per sopperire alle assenze di Ibrahimovic ma anche per pensare al futuro. Il club rossonero, attualmente primo in classifica, pensa a qualche occasione da sfruttare per rinfoltire il reparto avanzato, soprattutto al centro dove, Ibra a parte, non ci sono grandi alternative per Stefano Pioli. Una opportunità potrebbe però arrivare dalla Spagna e precisamente dal Real Madrid. Qui Mariano Diaz non riesce a trovare spazio con Zidane. Appena 99 i minuti giocati quest’anno, in due apparizioni, e due gol all’attivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Già i gol: quelli che il bomber spagnolo non ha mai fatto mancare. Il suo bottino con la prima squadra del Real Madrid parla chiaro: poche occasioni, ma una media gol impressionante. Sono 11 le realizzazioni in poco più di mille minuti giocatori. La media parla di un gol ogni 98 minuti, praticamente quasi una realizzazione a partita. Queste le statistiche dell’ex Lione che anche in Francia ha dimostrato di aver un bel feeling con la porta: 21 segnature in 42 apparizioni, un gol ogni due partite.

LEGGI ANCHE >>> Ibrahimovic spiazza ancora i tifosi: chi sarà il rigorista del Milan?

milan mariano diaz
Mariano Diaz (Getty Images)

Calciomercato Milan, le caratteristiche di Mariano Diaz

Non particolarmente alto, ma forte anche fisicamente, Mariano Diaz fa di velocità, tecnica e dribbling le sue armi preferite. Quelle che potrebbe mettere al servizio del Milan. Al Real è chiuso e un trasferimento, anche in prestito, potrebbe essere la classica occasione da sfruttare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Milan, contatti col Real per confermare Brahim Diaz: i retroscena ANews

La frase di Lukaku sull’Inter ha spiazzato tutti