Fifa EA Sport risponde a Ibrahimovic dopo le accuse dello svedese

infortunati serie a
Ibrahimovic (Getty Images)

L’EA (Elettronic Arts) ha risposto a Zlatan Ibrahimovic dopo le accuse dell’attaccante svedese nei confronti di Fifa e Fifpro.

Botta e risposta tra Ibrahimovic e l’EA, continua la polemica. Come riportato nelle scorse ore, l’attaccante svedese, tramite twitter, aveva accusato Fifa e Fifpro di fare soldi utilizzando la sua immagine. Una dichiarazione non condivisa dall’EA, la quale ha colto l’occasione per rispondere immediatamente all’attaccante rossonero.

Una risponda indiretta, la quale spiega le dinamiche degli accordi, ma che non chiama in ballo personalmente Ibrahimovic:Fifa è il videogioco di calcio leader nel mondo e per creare un’esperienza autentica, anno dopo anno lavoriamo con numerose leghe, squadre e talenti per garantire i diritti di somiglianza dei giocatori che includiamo. Uno di questi è un rapporto di lunga data con il rappresentante globale dei calciatori professionisti, Fifpro, che collabora con una serie di licenziatari per negoziare accordi a vantaggio degli atleti e dei loro sindacati”

LEGGI ANCHE >>> Ibrahimovic non ci sta, sui social attacco frontale alla Fifa

fifa ea sport ibrahimovic
Ibrahimovic (Getty Images)

Botta e risposta tra Fifa EA Sport e Ibrahimovic

L’attaccante svedese, come confermato tramite twitter, non avrebbe chiaro l’utilizzo della sua immagine: “Non ho mai dato il permesso alla FIFA o alla FIFPro di fare soldi usandomi. Qualcuno sta facendo i soldi col mio nome e la mia faccia senza nessun tipo di accordo stipulato in questi anni. E’ tempo di investigare”

Sono attese nuovi dettagli per cercare di fare chiarezza in maniera definitiva sulla vicenda.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, ecco perché De Paul è pronto per Juventus, Milan e Inter

Milan, Ibrahimovic e la vetta della classifica: tutti i segreti del Piolismo