Inter, le alternative a Conte: Allegri e un clamoroso ritorno

Sassuolo Inter Conte
Sassuolo-Inter, Antonio Conte preoccupato (Getty Images)

Altro passo falso per l’Inter di Antonio Conte e pioggia di incertezze in vista del futuro. Tiene banco il possibile addio dell’attuale tecnico nerazzurro.

Scricchiola la panchina di Antonio Conte in vista dell’imminente futuro. La sconfitta contro il Real Madrid avrebbe già scosso l’ira dei tifosi, i quali, tramite i social, avrebbero già sentenziato il loro punto di vista sull’attuale tecnico: “Dimettiti“.

Uno sfogo totale, ma che, almeno per il momento, viaggia in contrapposizione con la società nerazzurra. Conte, almeno per il momento, resterà l’allenatore dell’Inter, ma è chiaro che, in caso di mancata qualificazione agli ottavi di finale, le cose potrebbero cambiare totalmente.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, i nerazzurri piombano su Paredes: i dettagli

spalletti inter
Antonio Conte e Lukaku (Getty Images)

Spalletti all’Inter, spunta la clamorosa rivelazione

Secondo quanto riportato da Sandro Sabatini ai microfoni di Radio Radio, qualora l’Inter dovesse toppare nel match di campionato contro il Sassuolo, la dirigenza nerazzurra sarebbe pronta a richiamare un ex di turno: “Se dovesse perdere contro i neroverdi per me richiameranno Spalletti”.

Non solo Spalletti. Stando a quanto trapelato dalle ultime indiscrezioni di mercato, i nerazzurri potrebbe valutare l’affondo reale e concreto su Allegri, stimato in maniera totale da Beppe Marotta e ancora a caccia di una nuova panchina. Settimane turbolente e decisive, il futuro di Conte potrebbe subire una svolta decisiva, sia in chiave positiva, sia in chiave negativa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, è il momento dell’esonero: qui di agghiacciante c’è solo Conte

Inter si arrende al bel Real di Zidane, la Champions ora è un rebus