Maradona, le iniziative della federazione argentina per ricordare il suo mito

maradona federazione
Maradona e il gol all'Inghilterra (Getty Images)

L’Afa, federazione argentina, ha preparato le iniziative per ricordare Maradona: squadra in campo con la maglia di Messico 1986

Mentre l’Argentina comincia a piangere la scomparsa del suo mito, Diego Armando Maradona, oggi comincia la Super League Cup e la Federazione albiceleste ha già scelto le iniziative attraverso cui omaggiare “el Pibe de Oro” per le grandi emozioni che ha regalato al suo popolo principalmente nel Mondiale del 1986. In quella circostanza, in Messico, Maradona realizzò il suo sogno: quello di giocare e vincere un Mondiale.

Un momento altissimo per l’Argentina, che prima di quel Mondiale si era imposta soltanto nell’edizione di casa del 1978. La rassegna messicana consacrò definitivamente il suo mito. La sfida con l’Inghilterra in particolare rimasta scolpita a fuoco nell’immaginario collettivo, con “la mano de Dios” e “il gol del secolo”.

LEGGI ANCHE >>> Maradona è tornato nel suo pianeta. Finalmente sappiamo qual è

Maradona federazione
Maradona alza al cielo la Coppa del Mondo

La federazione argentina ricorda Maradona: applausi, maglie e braccialetti commemorativi

Per ricordarlo, l’Afa (Associacion de Futbol argentino) ha deciso che a cominciare dalla sfida tra Racing-Union Avellaneda si tornerà proprio a quei giorni messicani. Tutti i calciatori scenderanno in campo con la maglia dell’Argentina del 1986. Dietro naturalmente non mancherà il 10 e il nome di Maradona. Non solo i calciatori però perché a indossare quella maglia storica saranno pure gli arbitri.

All’ingresso in campo, suonerà “La mano de Dios”, famosissima canzone di Rodrigo che racconta la storia del ragazzo di Villa Fiorito. La giornata nel ricordo di Maradona proseguirà con un minuto di applausi. Nella serie B locale e nel campionato femminile, durante la partita tutti indosseranno un braccialetto commemorativo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Quando Van Basten fece piangere Maradona – VIDEO

Il lato personale di Maradona: la famiglia, gli amori e le passioni