Milan, ritorno Ibrahimovic e Leao: le ultime di Pioli in conferenza

Milan Ibrahimovic Pioli
Pioli e Ibrahimovic (Getty Images)

Nel Milan di coppa rientrano Bennacer e Castillejo, presto per dire se Ibrahimovic e Leao ci saranno con la Samp. Pioli emozionato per il ritorno in panchina

Il Milan che vola in campionato, dovrà, per una sera pensare all’Europa League. Il solo punto conquistato con il Lilla (al ritorno in Francia 1-1 senza Ibrahimovic che c’era nel disastroso 0-3 di “San Siro”) obbliga i ragazzi di Pioli a vincere con il Celtic per staccare il pass verso i Sedicesimi, oppure giocarsi il primato con i transalpini nell’ultima gara.

Mister Pioli, dopo l’assenza forzata, causa Covid, delle ultime settimane, con il Celtic tornerà a sedersi sulla panchina del Milan, dove non troverà Ibrahimovic e Leao a fargli compagnia.

Per l’allenatore Pioli, una conferenza stampa della vigilia molto emozionante, ma anche decisamente pragmatica come nel carattere del tecnico del Milan. Oltre ad aver confessato di non aver dormito la scorsa notte, proprio per la frenesia di tornare a guidare il “suo” Milan, comunque ottimamente condotto da Bonera come ha tenuto a precisare, Pioli ha parlato della situazione infortuni.

Primo della lista, Zlatan Ibrahimovic. Nei giorni scorsi si era parlato di un recupero lampo dello svedese, dal problema muscolare patito a Napoli, ma il tecnico ha un po’ frenato sostenendo che è presto per dire se Ibrahimovic sarà a disposizione per la trasferta di Genova contro la Sampdoria del Milan.

LEGGI ANCHE >>> Milan, rientro Ibrahimovic e Leao: Bonera fa chiarezza in conferenza

Ibrahimovic Leao Milan
Ibrahimovic Leao Milan (Getty Images)

Milan, Pioli apre a un rientro di Ibrahimovic e Leao in campionato

Dubbi, da parte di Pioli, anche sul rientro di Leao, per il quale, il tecnico del Milan, ha fatto lo stesso discorso di Ibrahimovic. Anche il vero sostituto di “Re Zlatan”, è in dubbio per ottenere almeno una convocazione in campionato.

Una cosa è certa, sono pienamente recuperati Bennacer e Castillejo, assenti con la Fiorentina nella vittoria del Milan per 2-0, ma abili e arruolabili per la gara contro il Celtic. Recuperi importanti per Pioli, soprattutto circa l’algerino, perno del centrocampo insieme a Kessié.

Quello di Europa League, dunque, sarà ancora una volta un Milan senza il suo faro Ibrahimovic, ma l’impressione è che lo svedese possa tornare per la partita contro la Sampdoria. Magari non partirà dall’inizio, ma Ibrahimovic, negli anni e anche negli ultimi mesi con il Milan, ci ha abituati a recuperi flash.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Milan, l’ultima volta senza Ibrahimovic è andata ancora meglio

Milan, Pioli torna in panchina: il comunicato ufficiale del club