La domanda che tutti i fantallenatori vorrebbero fare a Gattuso

gattuso napoli roma mascherine
Gattuso (Getty Images)

Con il pieno recupero di Zielinski, la rosa del Napoli, in attacco, è al completo: sorge, a questo punto, una spontanea domanda a Gattuso

Il sabato o il venerdì, a seconda dei casi, i fantallenatori si rilassano, sfogliano le probabili formazioni, si accorgono che certezze non ce ne sono. Zielinski gioca oppure no? Gattuso cos’ha in mente? Una domanda che accomuna molti amanti del gioco più perfido legato al mondo del calcio. Un bel dilemma, fiero l’allenatore d’esserne parte, perché Rino può vantare un centrocampo ricco di opportunità e ora, col centrocampista polacco tornato a pieno regime dopo il Covid, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la top 11 della nona giornata: domina il Verona

Zielinski giocherà? Le ipotesi sul polacco

Ovvio che uno come Zielinski vada schierato sempre, sia per Gattuso che per te, amico fantallenatore. Ma un conto è la sua presenza da titolare e un altro un ingresso a gara in corso col rischio del senza voto, uno degli incubi più ricorrenti del weekend. Lo scorso anno Zielinski nel 4-3-3 di Gattuso aveva il posto assicurato, ora, col passaggio al 4-2-3-1, la mediana è composta da Fabian e Bakayoko, una coppia ben assortita che ha dato garanzie in questo avvio di stagione, salvo rare eccezioni.

Zielinski giocherà sempre perché Gattuso, come con la Roma, potrebbe anche decidere di confermare il 4-3-3, oppure perché potrebbe essere preferito a Fabian o a Mertens come centrale o trequartista. D’altronde la duttilità è uno dei tanti pregi di Zielinski, un giocatore di qualità che, all’età di 26 anni, è pronto a esplodere, ma sul serio, facendo ricredere tutti quelli convinti che la sua discontinuità possa rappresentare un eterno limite.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, c’è chi dice no: l’obiettivo si ‘sfila’

Juventus, tre motivi per bloccare subito Calhanoglu