Napoli, per Milik torna di moda la Spagna. E la Juventus ci pensa…

milik napoli
Milik Bonucci, futuri compagni? (Getty Image)

Milik può lasciare il Napoli a gennaio. Il polacco, che ha puntato i piedi in estate, torna nel mirino dell’Atletico Madrid

La svalutazione ormai è certa ma Milik dovrebbe essere ceduto dal Napoli a gennaio, proprio per evitare di perderlo a costo zero nel mercato estivo. Sicuramente De Laurentis non otterrà i 40-50 milioni che voleva lo scorso anno, ma almeno ci sarà una grana in meno per mister Gattuso.

In estate, Milik aveva puntato i piedi. Il polacco voleva andare alla Juventus che poi prese Morata e così, il gigante partenopeo, rifiutò la Roma e altre destinazioni, rimanendo di fatto fuori rosa. L’intenzione del Napoli, però, adesso è quella di cederlo.

Sembra, quindi, essere arrivato il momento giusto per i saluti, che difficilmente saranno cordiali, tra il patron partenopeo e il centravanti polacco, tornato nel mirino dell’Atletico Madrid di Simeone.

LEGGI ANCHE >>> Le due squadre italiane che hanno più bisogno di Milik

milik
Milik Napoli (Getty Images)

Napoli, Milik pronto per l’Atletico Madrid nel calciomercato invernale: Costa ko

A facilitare la trattativa tra Napoli e Atletico per l’approdo di Milik in Spagna, si è aggiunto l’infortunio di Diego Costa che potrebbe accelerare l’operazione. Da non sottovalutare, però, che la Juventus non si è arresa ed ha proposto uno scambio con Bernardeschi.

Il Napoli non vorrebbe rafforzare una pretendente al titolo in Italia (e non è interessato all’ex Fiorentina), ma attenzione, la situazione Milik non è ancora del tutto definita. Qualora saltasse l’affare con i colchoneros, resterebbe l’esigenza di vendere il polacco per non perderlo a giugno. A quel punto, tornerebbero di moda anche altre squadre, oltre ai bianconeri, come il Milan, che ne farebbe un vice Ibra prima di lasciargli le redini dell’attacco, ma anche Roma e Inter, sempre vigili per puntellare l’attacco.

Milik, al momento, resta alla finestra e attende la sua occasione, anche per giocarsi le proprie carte in Nazionale. Stare fermo così tanto tempo non aiuta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Benzema può giocare in Italia: Milan, Napoli e Roma tremano

Juventus-Napoli, la Supercoppa si avvicina: Politano scalda la sfida