Rabbia Napoli, rosso Insigne: il dialogo con Massa e cosa rischia

napoli insigne massa
Massa sventola il cartellino rosso a Insigne (GettyImages)

L’arbitro Massa ha espulso Lorenzo Insigne al 72′ del match Inter-Napoli: questo il dialogo che ha portato al rosso per il napoletano

La coda di polemiche di InterNapoli è stata causata dall’espulsione di Massa a Insigne. Il capitano partenopeo è stato costretto a lasciare il terreno di gioco al momento del calcio di rigore per i nerazzurri, fischiato per un fallo di Ospina su Darmian. Episodio che ha sancito la vittoria per la squadra di Conte, a segno con Lukaku dagli undici metri.

Oltre al penalty assegnato all’Inter, fa discutere anche il cartellino rosso sventolato all’indirizzo del capitano del Napoli. La squadra di Gattuso, complice l’espulsione di Insigne, è stato costretto a giocare in dieci negli ultimi venti minuti di partita quando ha tentato il tutto per tutto per conquistare il pareggio. Pari che tuttavia non è arrivato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter Napoli Insigne
Insigne sfida Darmian (GettyImages)

Napoli, espulsione Insigne: ecco il dialogo con Massa

Il big match di San Siro tra Inter e Napoli ha sorriso alla squadra di Antonio Conte che pur soffrendo le offensive degli uomini di Gattuso è riuscita a vincere il confronto.

Il giornalista di Sport Mediaset Franco Piantanida su Twitter ha ricostruito lo scambio di battute tra Lorenzo Insigne e l’arbitro Davide Massa della sezione di Imperia. Il fischietto ligure ha espulso il capitano di Gattuso al termine di un breve dialogo tra i due.

Dalla ricostruzione fatta da Piantanida, Massa si è prima giustificato per il calcio di rigore assegnato dicendo che non ci fosse fuorigioco. A quel punto è intervenuto Insigne che ha detto: “Vai a c…e Massa! Rovini sempre le partite!”. L’arbitro, che nel frattempo ha tirato fuori il rosso, ha continuato: “Hai detto ‘vai a c…e’?” e il napoletano si è così giustificato: “Ho detto ‘rovini le partite’, non ‘vai a c…e’, fenomeno!”

LEGGI ANCHE >>> Gattuso attacca l’arbitro: “Massa permaloso, Insigne gli ha detto ‘vai a cag***’”

Il Napoli nonostante l’uomo in meno ha impensierito l’Inter fino al triplice fischio. I partenopei però ora attendono le decisioni del giudice sportivo per capire quante giornate di squalifica gli saranno comminate. Il rischio che siano almeno due (Insigne è il capitano) è elevato.