Calciomercato Juventus: Milik nel mirino, Gattuso boccia lo scambio con i bianconeri

Milik Napoli scambio Juventus
Milik (Getty Images)

Arek Milik resta nel mirino della Juventus. L’attaccante della SSC Napoli è alla ricerca di una squadra dopo essere finito fuori rosa.

Il nome di Arkadiusz Milik del Napoli non è mai del tutto finito fuori dai radar della Juventus. L’attaccante del club azzurro e della Nazionale polacca è ai margini della rosa dei partenopei ed è in cerca di una nuova sistemazione dopo la definitiva rottura con il presidente Aurelio De Laurentiis. Fuori dalla lista di Serie A e di Europa League: Milik non ha chances di vedere il campo. Il patron azzurro l’ha avvisato, solo una nuova società potrà fargli calcare il terreno di gioco; il Napoli no.

Milik Napoli scambio Juventus
Arek Milik (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI

Milik – Juventus, Gattuso blocca la trattativa

Il centravanti è in scadenza contrattuale a giugno 2021. Nonostante ciò De Laurentiis è deciso a non fare sconti per lasciarlo partire a gennaio. La valutazione del cartellino dell’azzurro è di almeno 18 milioni di euro. Nemmeno un centesimo in meno: la dirigenza azzurra è decisa a non abbassare il tiro. La Juventus ci prova, per Andrea Pirlo sarebbe il rinforzo ideale per alzare il livello della linea offensiva bianconera. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, il Napoli avrebbe già scartato con fermezza la prima proposta del club bianconero. Uno scambio con Federico Bernardeschi è cosa non gradita agli azzurri, soprattutto a Gennaro Gattuso che ha posto il proprio veto sull’affare.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus vuole Milik, arriva l’agente: c’è anche l’Atletico

Niente da fare, quindi, per il momento. La trattativa con Andrea Agnelli, con ogni probabilità, proseguirà. A patto che il presidente del club piemontese, però, metta sul tavolo un’offerta che possa andar bene a Cristiano Giuntoli e ADL.