Roma, Calafiori il terzino del futuro: qualità e velocità

calafiori roma
Calafiori (Getty Images)

Calafiori si prepara a recitare una parte d’assoluto protagonista in vista della seconda parte di stagione della Roma. Fonseca gli concederà diverse opportunità nel ruolo di vice Spinazzola

Giovane, ambizioso e arricchito dal talento. Calafiori rappresenterà il presente e il futuro della Roma. Grande qualità sia in fase di spinta, sia in fase difensiva. Fonseca, stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe concedergli una chance da titolare in vista della sfida di campionato contro il Cagliari.

Il diretto interessato, dal canto suo, come già accaduto nell’esordio di Europa League, non ha mostrato alcune timidezza, dimostrandosi all’altezza della situazione e mettendo in mostra la sua esperienza e il suo carisma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

calafiori
Paulo Fonseca – GettyImages

Roma, Calafiori titolare contro il Cagliari: sarà lui il terzino del futuro

Come accennato, Calafiori, complice l’infortunio di Spinazzola, potrebbe scendere in campo nella formazione titolare dei giallorossi nella sfida contro il Cagliari, match valido per la 14^ giornata di Serie A. Presenta, ma soprattutto futuro: il club capitolino ha in mano una risorsa preziosa anche in chiave Nazionale.

LEGGI ANCHE>>> Roma, enigma portiere: c’è il nome per risolverlo

Il giovane terzino ha già convinto totalmente Fonseca, e non è un caso che il tecnico giallorosso sia pronto ad affidargli la corsia mancina senza particolari problematiche. Calafiori sarà preferito a Bruno Peres, sinonimo di grande maturità e affidabilità. La Roma viaggia nel presente pensando al futuro!