Niente Supercoppa per Osimhen: arriva l’annuncio del Napoli

osimhen tempi di recupero
Victor Osimhen (Getty Images)

Victor Osimhen salta la finale di Supercoppa, le residue speranze di vederlo in campo contro la Juventus sono tramontate oggi: l’attaccante nigeriano è ancora positivo al Covid-19.

Osimhen ripeterà il tampone nel corso della settimana, è impossibile recuperarlo per la finale di Supercoppa, in programma fra nove giorni al Mapei Stadium di Reggio Emilia. L’ha annunciato il Napoli su Twitter:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Per Osimhen tempi ancora lunghi: si punta al recupero ad inizio febbraio

“Osimhen ha il Covid e non sta benissimo con il braccio”, così Gattuso a Sky ha spiegato che c’è bisogno ancora di tempo per rivedere in campo Victor Osimhen, l’investimento più importante del calcio italiano nell’ultimo mercato. Il flusso di cassa realizzato dal Napoli è di 50 milioni, l’operazione complessivamente arriva a quota 70 con le contropartite tecniche.

Osimhen ripeterà il tampone nel corso della settimana, quando si sarà “negativizzato” al Covid-19 ci sarà bisogno di un percorso per rivederlo in campo.

Prima le visite mediche d’idoneità, un passaggio obbligatorio dopo la positività al Covid-19, poi gli esami neurologici e i test per verificare la stabilità della spalla destra che ha subito la lussazione anteriore. Il decorso dall’infortunio rimediato in Nazionale ha generato danni a tre nervi del braccio, perciò lo stop è diventato così lungo.

LEGGI ANCHE >>> Caso Osimhen, Gattuso ammette: “Ho fatto una figuraccia”

L’infortunio di Osimhen blocca Llorente ancora al Napoli, l’ha confermato ieri Gattuso a Sky: “Resterà con noi fino a quando non saremo certi del rientro di Osimhen”. Entro la Supercoppa non cambierà nulla, Llorente l’affronterà con il Napoli da ex.