Milik rinnova col Napoli? Forse non c’è altra soluzione

napoli milik marsiglia
Milik (GettyImages)

Arek Milik potrebbe dire addio al Napoli, ma prima della eventuale cessione dovrà rinnovare il suo contratto. Era successo già in estate

Alla fine potrebbe arrivare il rinnovo ma non per restare. L’unico modo per cedere Milik, oggi, è quello del prolungamento di contratto. Una strategia, più che una volontà, legata a questioni di bilancio. Come la Roma in estate. I giallorossi lo avrebbero acquistato in prestito con obbligo di riscatto e il polacco, con contratto in scadenza a giugno, avrebbe dovuto rinnovare per una questione formale. Potrebbe accadere lo stesso con il Marsiglia, che è in pressing per il centravanti ex Ajax e sta provando a chiudere subito. Anche in questo caso la formula che le due società stanno prendendo in considerazione è quella del prestito con obbligo di riscatto a fine stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

napoli de laurentiis milik calciomercato marsiglia atletico madrid
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Napoli, Milik rinnova?

Il polacco, dunque, potrebbe rinnovare. Ma andando via subito. Una firma dal valore simbolico. Il giocatore non ha mai smesso di pensare alla Juventus ma, avendo timore di perdere gli Europei, nelle ultime ore starebbe pensando di accettare la corte dei francesi, al momento unico vero club interessato al calciatore.

LEGGI ANCHE >>> La svolta per Milik, l’offerta che fa traballare Napoli (e Juventus)

Oltre al Marsiglia, si era fatto vivo l’Atletico Madrid. Ma col Napoli la distanza tra domanda e offerta sembrava incolmabile. Per questo motivo il club spagnolo ha virato altrove le proprie attenzioni. Su Milik resta deciso il Marsiglia. C’è apertura totale, Villas-Boas ha confermato la trattativa. Sviluppi nelle prossime ore. Con possibile rinnovo.