Coppa del Re: figuraccia Real, eliminato da una squadra di serie C

Coppa del Re Real Madrid Alcoyano
Zinedine Zidane (GettyImages)

Il Real Madrid accumula un altro risultato negativo: Zidane eliminato dall’Alcoyano nei sedicesimi di finale della Coppa del Re

Altro risultato a sorpresa in Coppa del Re, questa volta a farne le spese è stato il Real Madrid, eliminato dall’Alcoyano, formazione di Segunda B, l’equivalente della serie C italiana.

Una pessima figura quella della squadra di Zinedine Zidane che non è riuscita a riscattare la mancata vittoria nella Supercoppa Spagnola, in cui le Merengues sono state battute in semifinale dall’Athletic Bilbao, poi campione al termine della gara contro il Barcellona.

Il match d’approccio verso il ritorno in campionato si è invece rivelato ancora più traumatico con una sconfitta contro una formazione di terza serie che rischia di far precipitare ulteriormente le cose.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Coppa del Re Real Madrid Alcoyano
Sergio Ramos con le mani tra i capelli (GettyImages)

Copa del Rey, Real Madrid choc: eliminato dall’Alcoyano

A rendere ancora più dura la sconfitta contro l’Alcoyano due fattori: il vantaggio firmato da Militao nel primo tempo e l’uomo in più con cui il Real Madrid ha potuto giocare negli ultimi dieci minuti dei tempi supplementari quando è poi arrivato il 2-1 dell’Alcoyano firmato da Vidal.

La squadra di Zidane ha calciato 26 volte centrando il bersaglio in 11 circostanze. Non sono bastati i tentativi provati e il 73% di possesso palla per avere ragione degli avversari che accedono così agli ottavi di finale della competizione. I padroni di casa erano riusciti a rimettere in piedi il punteggio a dieci minuti dalla fine dei tempi regolamentari. Decisiva è stata la rete di Solbes, bissata nei supplementari da Vidal al 110′.

Al triplice fischio, subito si sono levate le critiche per gli uomini di Zidane per i quali si preannunciano mesi difficili a causa dei cattivi risultati ottenuti finora.

LEGGI ANCHE >>> Bale sta diventando un problema per il Real Madrid

Il Real Madrid, infatti, non ha cominciato bene ed è andata ad un passo dal subire pure l’eliminazione nel girone di Champions, ottenendo la qualificazione negli ultimi 90′ in virtù della vittoria sul Borussia Monchengladbach.

In Liga invece il ritardo dai cugini dell’Atletico è già di 4 punti malgrado la squadra di Diego Simeone abbia giocato due partite in meno. E ora l’eliminazione precoce nei sedicesimi di Coppa del Re rende ancora più rovente il clima intorno a Sergio Ramos e compagni.