Inter, il nuovo esterno sinistro è già in casa: sorride Conte

Kolarov in azione
Kolarov (Getty Images)

L’Inter riscopre Kolarov nella vecchia posizione di esterno mancino. Potrebbe essere questa la svolta tattica di Conte in vista della seconda parte di stagione

Kolarov si riprende l’Inter dopo un’ottima prestazione nel derby di Coppa Italia contro il Milan. L’ex Roma, schierato in posizione di esterno sinistro, ha confermato ottimi segnali di ripresa rispetto alla prima parte di campionato decisamente incolore.

Non è escluso che Conte possa puntare sul difensore serbo in maniera immediata e continua nel ruolo di esterno sinistro a tutta fascia. Kolarov potrebbe superare Young e Perisic nelle gerarchie del tecnico nerazzurro e conquistarsi nuovamente un maglia da titolare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Conte esulta dopo un gol
Antonio Conte (GettyImages)

Kolarov nuovamente titolare: il piano di Conte

Come accennato, Kolarov potrebbe ricoprire nuovamente il ruolo di esterno sinistro dopo una prima parte di stagione deludente nel ruolo di centrale difensivo. L’ex Roma proverà a convincere Conte a puntare forte su di lui e sulla sua grande esperienza.

LEGGI ANCHE>>> Inter, Conte promuove Eriksen e blocca il mercato: “Fa parte del progetto”

Corsa, grinta e qualità nel cross: queste le caratteristiche messe in mostra da Kolarov nel recente derby di Coppa Italia contro il Milan, sfida che potrebbe convincere Conte a rivalutare totalmente l’ex City e Roma. La seconda parte di stagione si prepara a entrare nel vivo. Conte ha già trovato un nuovo rinforzo difensivo: ora parola al campo.