Juventus: l’offensiva del Liverpool per un pezzo pregiato della rosa

Juventus Demiral Liverpool
Klopp (GettyImages)

Offensiva del Liverpool per ingaggiare Demiral, la Juventus fa muro e rifiuta 50 milioni: il difensore è un tassello importante per Pirlo

Il Liverpool guarda in Italia per sostituire Virgil Van Dijk, destinato a trascorrere ancora vari altri mesi fuori dal rettangolo di gioco a causa della rottura parziale del legamento crociato di metà ottobre contro l’Everton. L’olandese rientrerà presumibilmente soltanto ad aprile. Jurgen Klopp senza il suo principale baluardo difensivo ha chiesto da tempo un rinforzo ai Reds poiché si è chiusa in anticipo pure la stagione di Joe Gomez.

La richiesta finora è rimasta inascoltata a causa delle difficoltà a trovare un sostituto di garanzia. L’ultimo nome terminato nella ricerca del Liverpool è stato quello Merih Demiral. Il centrale turco della Juventus fa gola dalle parti dell'”Anfield”

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus Liverpool Demiral
Demiral (GettyImages)

Juventus, rifiutati 50 milioni di euro dal Liverpool per Demiral

Andrea Pirlo fa molto affidamento su Demiral, rientrato dopo l’infortunio al ginocchio patito nella scorsa stagione nella sfida contro la Roma. Il difensore è tornato a essere un tassello importante della retroguardia della Juventus.

La notizia di mercato è stata lanciata dal profilo Twitter Indykaila, molto attento sulle voci di mercato. Non è bastata però un’offerta da 50 milioni di euro a far vacillare i bianconeri che per il momento hanno deciso di tenersi stretto il difensore turco.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il record negativo di Cristiano Ronaldo

Rimane da capire, a questo punto, se il Liverpool rivolgerà le proprie attenzioni in un altro club oppure proseguirà nella sua offensiva per arrivare al roccioso juventino Demiral. Il ventiduenne di Kocaeli è stato prelevato da Fabio Paratici nel 2019 dal Sassuolo per 18 milioni di euro.

I neroverdi avevano pagato per lui poco meno di 9 milioni tra il riscatto e il prestito oneroso. La proposta del Liverpool ribadisce quanto stia crescendo il cartellino del turco in pochi anni.