Juventus-Inter, ‘guai’ in arrivo: la decisione ufficiale della Figc

Antionio Conte pensieroso
Antonio Conte (Getty Images)

Dopo l’assoluzione del giudice sportivo, la Figc ha preso una decisione in merito ai fatti di Juventus-Inter: il comunicato ufficiale

Poteva succedere ed è successo: la Figc ha deciso di aprire un’inchiesta su quanto accaduto in Juventus-Inter. Dopo che il giudice sportivo non si è espresso sulla vicenda, che ha riguardato tra gli altri Agnelli e Conte, è arrivato il comunicato della Federcalcio che ufficializzato l’inizio di un’indagine.

Nella nota si legge che “il Procuratore Federale Giuseppe Chiné ha aperto un’inchiesta relativa al comportamento di dirigenti e tesserati della Juventus e dell’Inter durante e al termine della gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia disputata martedì 9 febbraio”. Per fare chiarezza su quanto accaduto, Chinè ha “convocato il quarto ufficiale della gara, Daniele Chiffi“.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Agnelli e Paratici
Agnelli e Paratici (Getty Images)

Juventus-Inter come Inter-Milan: la Figc apre un’inchiesta

La vicenda tra Juventus e Inter ricalca quindi quanto accaduto tra gli stessi nerazzurri e il Milan. Il riferimento è alla vicenda Ibrahimovic-Lukaku che è ancora al vaglio del procuratore federale che ha ascoltato l’arbitro e i calciatori e ora dovrà decidere come procedere.

Lo stesso iter si prevede anche per il  duro confronto a distanza tra Agnelli e Conte, ma non solo. Nel comunicato della Figc, infatti, non si fanno riferimenti espliciti a presidente della Juventus e allenatore dell’Inter. Si parla di dirigenti e tesserati di entrambe le società perché il confronto – da quanto è trapelato – ha riguardato anche altre persone  (ad esempio Oriali e Paratici).

LEGGI ANCHE >>> Inter, dove può finire Conte a fine stagione

Ora si attenderanno le risposte di Chiffi alla Procura Federale. Poi è probabile che anche i diretti interessati siano ascoltati prima che Ciné decida se procedere con il deferimento oppure archiviare il caso. Una vicenda sicuramente spiacevole che ha avuto, come previsto, un prosieguo davanti alla giustizia sportiva, chiamata ora a valutare quanto accaduto e prendere le decisioni conseguenti.

Juventus-Inter, cosa rischiano Agnelli e Conte

Difficile dire cosa rischiano Agnelli e Conte, così come gli altri protagonisti delle tensioni in Juventus-Inter. Molto dipenderà da quanto arriverà sul tavolo del Procuratore Federale. Da una semplice ammenda ad una squalifica, tutto sarà relativo ai fatti che saranno esposti a Chinè e a quello che il procuratore federale raccoglierà.